FRANCESCA GRILLO
Cronaca

Corsico: i 100 anni di Velda Negri fra musica, amore per i figli e passione per l’Inter

Diplomata al liceo Berchet di Milano, ha lavorato come insegnante di pianoforte

Velda Negri con il sindaco Stefano Ventura e l'assessora Angela Crisafulli

Velda Negri con il sindaco Stefano Ventura e l'assessora Angela Crisafulli

Corsico – Nei ricordi dei cento anni vissuti da Velda Negri, ci sono ancora chiarissime le immagini della guerra, degli sfollamenti da Perledo, nella provincia di Lecco, della fuga dai bombardamenti. E poi, “la gioia della liberazione e dei partigiani che scendevano dalle montagne per annunciare la fine della guerra”, racconta.

I segreti della longevità

Lucidissima, ancora attiva e in forma. Ha tre segreti di longevità, i suoi elisir: l'amore per la famiglia, per il figlio, che anni fa ha raggiunto a Corsico dove ora vive “al quale porto ancora il caffè zuccherato, lo coccolo”, sorride. Amore anche per i nipoti e per i bisnipoti. Poi, le parole crociate, che tengono “la mente allenata”, sottolinea allegra. E infine, “ma non meno importante”, ci tiene a specificarlo, c'è la passione calcistica per l'Inter. Chissà se ha esultato dalla poltrona da cui segue con foga i match della sua squadra del cuore il recente passaggio in finale di Champions League, battendo i cugini milanisti. Di certo, l'emozione di veder vincere la sua squadra non è mai mancata in tutti questi anni.

Il profilo

Nata a Milano nel 1923, diplomata al liceo Berchet, è diventata insegnante di pianoforte. È appassionata di musica, “reality show e sono bravissima a cucinare al microonde”. L'elisir di lunga vita per la signora Velda è tutto racchiuso in poche cose: amore per la famiglia, un lavoro che l'ha sempre appagata, tenersi in forma e coltivare le proprie passioni. Tutto qui.