Coop lancia le nuove linee di alimenti per cani e gatti: dalla polpa di cicoria agli snack con farine di insetti. Tutte le novità

Il colosso della grande distribuzione propone oltre 200 prodotti per gli amici a quattro zampe studiato insieme all’Università Statale: il settore vale 6,8 miliardi di euro l’anno

Alcuni nuovi prodotti di pet food lanciati da Coop

Alcuni nuovi prodotti di pet food lanciati da Coop

Milano – Coop lancia sul mercato 4 nuove linee di alimenti dedicati a cani e gatti, per un totale di oltre 200 prodotti. E ce n’è davvero per tutti i gusti e le tasche, con un occhio al benessere degli animali ma anche all’innovazione, come gli snack ricavati da farina di insetti. La presentazione delle nuove linee è stata fatta nella mattinata di oggi giovedì 1 febbraio nella sede di Coop in via Arona a Milano. L’impegno di Coop nel pet food conferma quanto il settore sia cresciuto negli ultimi anni. 

I dati 

In Italia ci sono oggi 10,2 milioni di gatti e 8,8 milioni di cani, dato che posiziona il nostro Paese al terzo posto in Europa dietro Germania e Francia. Il 53% degli italiani, tra i 18 e i 65 anni, hanno un animale domestico in casa, il 15% vorrebbe averlo e un altro 15% lo ha avuto in passato. In totale quindi quasi 8 italiani su 10 hanno convissuto almeno una volta con un animale domestico. Se a livello geografico la diffusione è divisa equamente sullo Stivale, diversa è la distribuzione per quanto riguarda le fasce d’età, con le generazioni più mature protagoniste: il 44% delle persone  tra i 18 e i 29 anni ha un animale domestico, percentuale che cresce al 49% nella fascia 30-44 anni, al 56% nella fascia 45-54 anni, e arriva al 60% nella fascia 55-65 anni. Sono infine soprattutto le donne – la percentuale è 58% – ad avere un cane o un gatto, tra gli uomini la percentuale si ferma al 47%.

Quanto vale il mercato

Il mercato della cura di cani e gatti, secondo l’elaborazione dell’Ufficio Studi Coop, si stima valga  6,8 miliardi di euro l’anno, tra cibo (4,3 miliardi di euro, 64% del totale), visite veterinarie (1,3 miliardi di euro, 20% del totale) e altre spese (1,1 miliardi di euro, 16% del totale). Per quanto riguarda Coop, il fatturato dei prodotti a marchio nel pet food nel 2023 è stato di 60 milioni di euro

Le nuove linee Coop

Sono 4 le linee a marchio Coop dedicate a cani e gatti, alle quali si aggiunge l’ormai conosciuta Spesotti, quella più conveniente che sfrutta per esempio l’offerta di formati più grandi. 

Plat du jour  La prima novità è rappresentata da Plat du jour che propone un’ampia varietà di piatti del giorno, come gli straccetti in salsa con agnello e verdure per cani gourmet o la mousse ricca di pollo, di tacchino, di pesce azzurro, di trota per i mici che sappiamo essere molto esigenti. Ci sono i filettini in salsa o la versione in dadini, disponibili in singola porzione o in pacchetti multipli nelle varianti per gattini e adulti sterilizzati.

Es!go – La linea Es!go si rivolge ai consumatori più esigenti, con alimenti arricchiti di vitamine, sali minerali e nutrienti specifici per le diverse necessità in base all’età, ma anche a peso e stile di vita. Ad esempio, gli omega 3 e 6 per migliorare lo stato di pelle e pelo, la polpa di cicoria per l’equilibrio della flora intestinale, la vitamina E per le proprietà antiossidanti e aumentare le difese immunitarie. All’interno di questa linea compaiono anche prodotti Specialist indicati per aiutare a prevenire problematiche frequenti come alcuni disturbi gastrointestinali e delle vie urinarie. C’è persino l’alternativa “senza cereali aggiunti”, con patate e tapioca al posto dei derivati del grano, o la formulazione da un’unica proteina animale per gli stomaci più delicati.

Imprinta  Dedicata al benessere animale anche la linea Imprinta, con ingredienti “superfood” –  come spirulina, melograno mirtillo, o ancora mix di pomodoro timo e rosmarino –  o ingredienti naturali secondo le linee guida Fediaf (la Federazione Europea dell’Industria degli animali per animali da compagnia).

Amici Speciali – La classica linea Amici Speciali è stata invece rivisitata per rispondere alle nuove esigenze del mercato, includendo gli accessori e aggiungendo prodotti più sfiziosi, come i dental snack e i twister, per aiutare a mantenere pulita la dentatura, e i cosiddetti “premietti” come gli stick, ideali tra un pasto e l’altro, durante il gioco o dopo l’addestramento. E inoltre ancora osso di prosciutto crudo in tre varianti adatte alle diverse taglie dell’animale.

Guida touch screen

Per aiutare i consumatori ad orientarsi tra le tante nuove proposte, nei punti vendita Coop verrà anche installato uno speciale totem touch screen che guiderà il proprietario di animali nella scelta del prodotto più adatto, in base all’età, le esigenze di salute e gli stili di vita dell’animale.

Bisogni differenti

“La scelta è la stessa di tutto il prodotto Coop, cioè soddisfare bisogni differenti – sottolinea Domenico Brisigotti, direttore generale di Coop Italia – Sappiamo che le famiglie che ospitano animali hanno necessità differenti e non più omogenee come un tempo. Per questo la gamma è ampia. E c’è la necessità poi di soddisfare la ricerca di tutela del potere di acquisto, che anche in questo settore è molto importante perché ormai l'impatto economico per le famiglie che ospitano animali è diventato rilevante”.

Il supporto della Statale

I nuovi prodotti sono stati elaborati con il supporto dell’università degli Studi di Milano. Ponendo l’attenzione agli aspetti nutrizionali oltre che al gusto ed eliminando conservanti e coloranti aggiunti. Con un occhio anche all’innovazione: compaiono infatti in 4 snack (lo snack Kriksy in due varianti sia per gatto che per cane) le proteine derivanti dalla farina di insetti e in una linea c’è anche la dicitura superfood. “Abbiamo formulato per la prima volta o riformulato prodotti in grado di fornire tutti i nutrienti – spiega Valentino Bontempo, professore della Statale di Milano specializzato in nutrizione e alimentazione animale – con un corretto bilanciamento in base a esigenze sempre più diverse pensando a taglie, età ma anche ai comportamenti e agli stili di vita degli animali”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro