Controlli della polizia locale. Multe per quasi 30mila euro

Verifiche nelle attività commerciali di Bresso

Agenti della polizia locale di Bresso in azione, negli ultimi giorni, per contrastare l’abusivismo commerciale e per tutelare il consumatore, sia nei pubblici esercizi sia tra le bancarelle dei mercati cittadini, rilevando complessivamente 29.400 euro di sanzioni. A cominciare dalle 10 attività controllate, trovando prodotti scaduti e mancanza di prezzi in un minimarket, dipendenti senza la qualifica professionale in un parrucchiere e violazioni ai regolamenti regionali in materia delle macchinette per il gioco d’azzardo in un bar. Dopo questi interventi, i vigili hanno verbalizzato sanzioni a due venditori ambulanti delle aree del mercato per la mancanza di prezzi sui prodotti, per la documentazione non in regola e per la mancata tracciabilità sulla frutta e sulla verdura. Sempre al mercato i vigili hanno sequestrato 50 chili di carciofi a un venditore abusivo e, l’altro ieri, ben 500 mazzi di mimose e fiori ad altri 5 venditori senza autorizzazione: tutti multati.

Giuseppe Nava

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro