Contro furti e vandalismi triplicati i turni serali

Pattugliamenti in crescita nell’ultimo anno

Finita sotto accusa per l’escalation di furti e atti vandalici registrata in città nell’ultimo anno, ora la polizia locale di San Donato snocciola i numeri delle attività eseguite nel 2023. Un’ora in più di servizio al giorno; turni serali più che triplicati (da 50 a 172); presenze domenicali quasi raddoppiate (da 15 a 25). Sono i dati che spiccano confrontando l’attività svolta dagli agenti nel 2023 rispetto a quella dell’anno precedente. In crescita anche le sanzioni per violazioni al codice della strada (da 30.884 a 38.581), le segnalazioni all’autorità giudiziaria (da 32 a 76), le denunce e le sanzioni in materia ambientale (30 in totale, rispetto alle 14 del 2022). Gli interventi sul territorio sono saliti da 3.978 a 12.079 e i controlli sui veicoli da 5.207 a 16.272. Tra il 2022 e il 2023 a calare sono state le sanzioni relative al passaggio col rosso (scese da 4.144 a 3.198) e quelle per divieto di sosta (calate da 22.744 a 17.021). Nel corso dell’anno gli agenti hanno svolto anche delle attività di educazione stradale nelle scuole e realizzato un vademecum, "Bicicletta Sicura". Anche in seguito alle polemiche che si sono consumate per la recrudescenza dei reati predatori, il Comune ha annunciato, per il 2024, un ulteriore rafforzamento dell’attività dei ghisa, con un’intensificazione dei pattugliamenti.

A.Z.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro