EMANUELE
Cronaca

Consumo di vino: nasce l’Istituto per la ricerca

Emanuele

Bottiroli

Nasce l’Istituto per la Ricerca su Vino, Alimentazione e Salute.

La nuova istituzione, presieduta da Luigi Tonino Marsella, Dipartimento dell’Università di Roma Tor Vergata, si propone di promuovere e facilitare la diffusione della conoscenza e dell’informazione di temi riguardanti la Dieta mediterranea e il consumo moderato e consapevole di vino, in rapporto ad una corretta alimentazione, alla salute e al benessere della popolazione, salvaguardando e valorizzando la cultura del territorio.

L’Istituto stimolerà ricerca, approfondimento, confronto e partecipazione tra accademici, Istituzioni, settore e professionisti del settore sanitario per educare in modo trasparente i consumatori e fare cultura su vino, alimentazione e salute.

Il debutto in società è avvenuto giovedì 16 febbraio in occasione del convegno “Bere mediterraneo. Gli effetti sulla salute di un consumo moderato del vino”, promosso dal vice presidente del Senato Gian Marco Centinaio per fare il punto politico e sulla letteratura medico-scientifica dopo le recenti polemiche e il dibattito mediatico seguito alla mancata presa di posizione da parte della Commissione Europea sulla legge irlandese relativa agli health warning in etichetta.

Una querelle, è stato convenuto al convegno, che ha fatto comprendere come, anche in Italia, sia necessario avere un punto di riferimento scientifico, fare ricerca e informazione equilibrata e trasparente in tema di vino, alimentazione e salute.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro