Commissione Antimafia. Sonia Belloli eletta presidente

La Commissione intercomunale Antimafia e Tutela ambientale si è riunita a Cesano per contrastare la criminalità organizzata e i reati ambientali nel Sud Milano. Sonia Belloli è stata eletta presidente.

Dopo quasi due anni, martedì sera si è riunita a Cesano, nella Sala delle Carrozze, la "Commissione intercomunale Antimafia e Tutela ambientale" - di cui fanno parte i Comuni di Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Gaggiano, Trezzano sul Naviglio e Zibido San Giacomo - formata per condividere progetti, relazioni e strumenti per contrastare la criminalità organizzata, i reati ambientali e i fenomeni di corruzione sul territorio del Sud Milano. Durante la seduta (la seconda da quando è stata formata la Commissione), è stata eletta come presidente Sonia Belloli, sindaca di Zibido, e vice presidente Alice Grumelli, consigliera comunale di Trezzano. Dopo mesi di attesa, dovuti a ritardi organizzativi da parte dei Comuni aderenti, si è tornato a parlare di criminalità organizzata sul territorio degli otto Comuni. L’obiettivo: creare una rete di condivisione e collaborazione in tema di legalità. Fr.Gr.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro