Coltellate in strada: "Aggrediti per una ragazza"

Due ragazzi egiziani accoltellati a Milano durante una lite per una ragazza. Ricoverati, ma non in pericolo di vita. Indagini in corso per identificare gli aggressori.

Due ragazzi di origine egiziana, rispettivamente di 20 e 24 anni, sono stati accoltellati venerdì sera in via Giambellino: uno è stato ferito al ginocchio sinistro, l’altro al fianco destro e alla schiena; nessuno dei due è in pericolo di vita. Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura hanno raccolto le loro testimonianze direttamente al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, dove sono stati entrambi ricoverati dopo l’aggressione. Ai poliziotti, i due amici hanno raccontato di essere stati accoltellati da alcuni connazionali durante una lite per una ragazza contesa. Sulla base di quelle informazioni, sono scattate le indagini per verificare in primo luogo la versione fornita dai feriti e poi per dare un nome e un volto a chi ha colpito l’altra sera.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro