Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 giu 2022

Cologno Monzese, egiziano ai domiciliari aggredisce la moglie e fugge. Fermato

La donna è stata recuperata e portata in salvo dai vigili del fuoco, dopo essersi rifugiata sul balcone dell'abitazione a fianco

8 giu 2022
featured image
Cologno Monzese, l'intervento di carabinieri e vigili del fuoco (Foto vigili del fuoco)
featured image
Cologno Monzese, l'intervento di carabinieri e vigili del fuoco (Foto vigili del fuoco)

Cologno Monzese (Milano) , 8 giugno 2022 - Momenti di paura, poco dopo le 12.30, in un appartamento al primo piano di un palazzo di via Milano a Cologno Monzese, nel Milanese.Un uomo di 36 anni egiziano ha ferito in casa la moglie, una donna romena di 35 anni. Poi, si è barricato nel loro appartamento e quando i carabinieri sono riusciti a entrare in casa, l'uomo era fuggito. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la 35enne avrebbe discusso con il compagno e, spaventata, sarebbe andata nell'abitazione accanto a chiedere aiuto. Lì però sarebbe stata raggiunta dall'uomo, riportata in casa e ferita al collo con il coccio di una bottiglia: il fendente le ha procurato una ferita profonda, ma fortunatamente non sembra essere in pericolo di vita. La donna si è infine rifugiata sul balcone, dove è stata soccorsa con un'autoscala e trasportata in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza.

Sono stati gli stessi pompieri, una volta salvata la vittima, a chiudere il gas in tutto l'edificio, temendo che l'uomo si fosse barricato in casa dopo l'aggressione con possibili intenti suicidi. Sul posto anche il negoziatore dei carabinieri, che però non ha mai ricevuto risposte dall'interno. Verso le 14.30, i militari sono risuciti a entrare nell'appartamento, ma dell'aggressore nessuna traccia. L'uomo era già sparito: per dargli la caccia, le forze dell'ordine hanno bloccato la tangenziale in entrata e uscita a Cologno Monzese.

L'uomo è stato poi rintracciato e fermato alcune ore dopo, intorno alle 18.30. Ai domiciliari, è accusato di evasione, ma i militari stanno valutando la sua posizione anche in merito all'aggressione nei confronti della compagna. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?