Milano, dopo 62 anni va in pensione Ciro della torrefazione di via Plinio: “Le tue parole ci mancheranno più del caffè”

L’anziano titolare è stato salutato da clienti storici e residenti con immensa commozione: era un’istituzione in tutto il quartiere

Dopo 62 anni di lavoro, di cui 27 nello storico bar torrefazione di via Plinio a Milano, finalmente Ciro Palmieri va in pensione. L’anziano proprietario è stato salutato con immensa commozione dai suoi affezionati clienti, tra i quali c’è anche l’assessore comunale Pierfrancesco Maran

In una piccola riunione d’addio, gli amici e le famiglie che hanno affollato per anni il locale, hanno voluto salutare Ciro con un grande abbraccio (e un regalo). 

“In nome del Popolo – ha letto scherzosamente Maran – e dei clienti di Ciro Palmieri, nato a Grottaglie il 2 novembre 1950, decreta dopo 62 anni di lavoro il nullaosta alla meritata pensione. Il saluto affettuoso dei clienti che gli hanno voluto bene immenso e un'onorificenza al merito per dirti grazie per questi anni di professionalità, gentilezza, simpatia e soprattutto per il tuo ottimo caffè”.

Parole che l’anziano titolare ha accolto con tante lacrime ed emozionati ringraziamenti. L’assessore Maran, che elesse la torrefazione come il suo bar preferito in città, ha scritto su Instagram che “ci mancherà il suo caffè, ma soprattutto ci mancherà lui con le sue parole giuste per ogni cliente”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro