Ciclisti e pedoni a Buccinasco: "Lasciali Passare" per la Sicurezza Stradale

La Polizia Locale di Buccinasco ha organizzato due campagne informative per promuovere sicurezza sulle strade per pedoni e ciclisti. Gli operatori parteciperanno alla Festa Patronale con uno stand informativo e gadget per i più piccoli. Un traguardo importante: 60 anni fa il Corpo assumeva il primo vigile.



Ciclisti e pedoni a Buccinasco: "Lasciali Passare" per la Sicurezza Stradale

Ciclisti e pedoni a Buccinasco: "Lasciali Passare" per la Sicurezza Stradale

Sono sempre più frequenti gli investimenti di ciclisti sul territorio: l’ultimo episodio pochi giorni fa, per fortuna senza gravi conseguenze. A rischio anche i pedoni, falciati da guidatori distratti. Per questo, la polizia locale ha organizzato due campagne informative e di sensibilizzazione per promuovere una maggiore sicurezza sulle strade per pedoni e ciclisti e sollecitare comportamenti corretti. In questi giorni di festa patronale a Buccinasco, sui pali cittadini sono appesi grandi manifesti della campagna #LascialiPassare, per invitare gli automobilisti a fermarsi in prossimità delle strisce pedonali per "lasciar passare", appunto, chi deve attraversare. Gli operatori della polizia locale, inoltre, parteciperanno anche alla Festa Patronale di Buccinasco con uno stand informativo e gadget per i più piccoli davanti al Municipio in via Roma per tutta la giornata di domani. Sarà anche l’occasione per festeggiare il Corpo che ha raggiunto un traguardo importante: 60 anni fa a Buccinasco, ancora borgo agricolo, assumeva il primo vigile e inaugurava le scuole. Oggi il Corpo conta 28 operatori, tra cui tre ufficiali, guidati dal comandante Gianluca Sivieri. Tante le attività svolte: gli operatori tutelano in particolare i più deboli anche con iniziative di educazione stradale nelle scuole, corsi di autodifesa femminile, incontri con gli anziani per prevenire le truffe. Fr.Gr.