Quotidiano Nazionale logo
19 gen 2022

Chiude (per un mese) il “James Bond hotel“

Chiude lo storico Admiral hotel ma solo per un po’. Un cartello all’ingresso della struttura in zona vecchia Fiera - celebre per essere l’unico albergo italiano a tema James Bond - aveva fatto presagire il peggio. "Chiusi fino a quando governo e sindaco smetteranno di ucciderci con tasse e green pass errati", si legge. A scriverlo il proprietario del 4 stelle di via Domodossola, Edward Coffrini Dell’Orto, che smentisce l’epilogo per la sua attività: "Non ho alcuna intenzione di mollare. Riapriremo il 24 gennaio: aspettiamo la nazionale junior di football americano, in trasferta al Vigorelli. Però andare avanti è dura" ammette Coffrini Dell’Orto, 52 anni. Quanto successo l’ultimo giorno di apertura, il 24 dicembre, parla da solo: "Alla mattina della Vigilia ha lasciato l’Admiral l’unico cliente presente. Le altre 59 stanze erano vuote. Avremmo dovuto riaprire il 10 gennaio ma il telefono suonava solo per le disdette dei tifosi per Inter-Juventus. Sui portali avevo zero prenotazioni". Se a questo si somma il caro-energia, il peso delle chiusure precedenti (360 giorni in due anni), le tasse, l’esiguità dei ristori ("1.200 euro in totale"), la ricalendarizzazione delle fiere e lo zampino della sfortuna ("sono guarito dal Covid ma mi è arrivato un Super Green pass che non funziona") si capisce il motivo per cui l’imprenditore, socio di Atr-Confesercenti, ha deciso di lasciare chiuso il portone per un mese. L’Admiral è stato inaugurato 50 anni fa da suo nonno, il cavalier Luigi dell’Orto, soprannominato il "genio dei carburatori". Poi al timone si sono susseguiti la madre affiancata dal figlio che negli anni ha arredato l’albergo con la sua strepitosa collezione su James Bond. Forte di oltre 6mila pezzi fra locandine d’epoca, memorabilia, pistole numerate, foto con gli interpreti, quasi tutti da lui intervistati, che affollano ogni buco libero dell’hotel. Annamaria Lazzari ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?