Quotidiano Nazionale logo
14 feb 2022

Cerro, la banda dell’acetilene colpisce ancora

È stato fatto esplodere e svaligiato l’unico bancomat installato nel paese

La banda dell’acetilene fa saltare il bancomat delle poste, l’unico punto prelievi presente in paese. Lo sportello si trova a pochi passi dal Comune, i residenti hanno sentito il botto nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 3. In azione presumibilmente un gruppo di tre-quattro persone, che ha provocato l’esplosione controllata e, agguantato il contante, è fuggito. Il bottino, in corso di quantificazione, si aggira sui 30mila euro. Sulle tracce dei malviventi si sono messi i carabinieri della compagnia di San Donato, che stanno raccogliendo elementi utili alle indagini, a partire dalle immagini della vicina telecamera di sorveglianza. La notte precedente un analogo colpo era stato messo a segno alla filiale Bpm di Vaprio. Nella mattinata di ieri il sindaco Gianluca Di Cesare ha contribuito a ripulire l’area dai detriti. A.Z.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?