Sesto, il Centrosarca regala 32 alberi al Parco Nord

Il centro commerciale si tinge di verde con la campagna di Natale Greenmas, sostenendo gli interventi di riqualificazione del polmone verde metropolitano

Il Centrosarca questo Natale si tinge di verde con la campagna natalizia Greenmas

Il Centrosarca questo Natale si tinge di verde con la campagna natalizia Greenmas

Sesto San Giovanni (Milano), 4 dicembre 2023 – In occasione del Natale, il Centrosarca dona al Parco Nord Milano 32 nuovi alberi per sostituire alcuni degli esemplari abbattuti durante il violento nubifragio dello scorso luglio.

Quest’anno il centro commerciale di via Milanese ha scelto di legare la sostenibilità ambientale alle feste, affrontando l’urgente tema della crisi climatica. Per farlo ha deciso di fare un gesto piccolo, ma importante nel suo significato a supporto del territorio in cui opera, supportando gli interventi del Parco Nord Milano che, con i suoi 800 ettari di area protetta, da 40 anni costruisce natura in città.

“Riteniamo doveroso sfruttare il nostro essere luogo di aggregazione per promuovere campagne e condividere messaggi verso la nostra clientela sul rispetto di quei principi atti a contrastare il cambiamento climatico – ha spiegato Luca Li Ranzi, direttore di Centrosarca -. Il 2023 è stato un anno che ha messo a dura prova il nostro centro commerciale e tutto il territorio che ci ospita. Sono ancora vive nelle nostre menti le immagini dell’evento meteo del 25 luglio che ha colpito Milano e la sua area metropolitana, e delle numerose trombe d’aria che hanno colpito il bacino”. A oggi Parco Nord Milano conta 114 ettari di boschi, oltre 150mila piante forestali e più di 15mila alberi in filari. Le foreste sono strettamente legate alla città e alle persone, anche grazie alle iniziative di piantagioni collettive e alle donazioni di cittadini, associazioni e imprese. Dal 2017, attraverso la campagna “Dona un albero a chi ami”, al Parco sono stati “adottati” 180 alberi adulti e 4.950 metri quadri di boschi. Centrosarca ha scelto di supportare Parco Nord Milano donando 32 alberi adulti, specie autoctone tipiche del territorio come querce, ciliegi, pioppi, platani e tigli, che saranno messi a dimora il prossimo anno all’interno del polmone verde metropolitano.

“È bello che in occasione del Natale, il Centrosarca abbia scelto di donare alberi e di sostenerci nell’azione quotidiana di cura della biodiversità e incremento degli ecosistemi naturali in città – ha commentato Marzio Marzorati, presidente di Parco Nord Milano –. Inoltre, con questa campagna di Natale, portiamo un po’ di piante e alberi dentro agli spazi del centro commerciale, non fisicamente ma attraverso la conoscenza e l’informazione delle specie arboree che verranno messe a dimora nel Parco: la conoscenza della natura è il primo passo per amarla. Sarà anche un’occasione importante per raccontare ai cittadini il ruolo essenziale della natura per affrontare gli effetti della crisi climatica in città e nei territori altamente urbanizzati come il nostro”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro