Progetto Arca e festeggia il Natale con gli ultimi: il 21 dicembre a Milano cena di Natale per i senza tetto

Menu speciale con anche l’immancabile panettone. Dal 18 al 24 in sette città d’Italia verranno distribuiti pasti “natalizi” grazie alla cucine mobili dell'associazione

Una cucina mobile di Progetto Arca

Una cucina mobile di Progetto Arca

Milano  – È Natale anche per chi non ha niente. Proprio a loro ha pensato Progetto Arca, l’associazione presente in dieci città d’Italia al fianco degli ultimi, con una settimana di festeggiamenti in strada per essere a fianco di chi è più fragile.

Tornano anche quest'anno le cene natalizie itineranti di Progetto Arca con speciali menù della tradizione distribuite grazie alle Cucine mobili, i foodtruck con forni e bollitori a bordo che girano per le città dispensando pasti caldi alle persone senza dimora. Ogni settimana sono in tutto 2.600 le cene, e altrettante colazioni, distribuite con le cucine mobili in 7 città: Milano, Varese, Torino, Padova, Roma, Napoli, Bari.

Proprio in queste città, nella settimana che precede il Natale, da lunedì 18 a domenica 24 dicembre, tutte le sere vengono distribuite cene speciali a base di pasta al forno, torte salate con verdure, frutta e tanti piccoli panettoni in regalo.

A Milano in particolare la sera di giovedì 21 dicembre verrà imbandita nel centro della città una lunga tavolata delle feste dove i volontari offriranno cena e regali a tutte le persone fragili che vorranno partecipare. La cucina di Progetto Arca lavora con grande impegno da tempo per proporre un ricco menù - sempre con l'attenzione alle diverse culture e intolleranze - che prevede tartine come antipasto, lasagne in doppia versione al ragù e alle verdure, pollo arrosto con patate al forno e l'immancabile panettone.

La serata verrà allietata dai canti di Natale del coro di San Giovanni Battista in Trenno e dalla consegna di tanti regali, pensati come sempre per chi vive in strada, da parte dei volontari di Progetto Arca: zaini capienti e borracce termiche. Uno speciale pensiero di Natale va anche alle famiglie in difficoltà che Progetto Arca sostiene dal punto di vista abitativo, fornendo case in housing sociale, e alimentare, mettendo a disposizione spese gratis nei Market solidali di recente apertura (4 a Milano e poi a Roma, Napoli, Bari, Ragusa). Ai pacchi viveri e alle spese alimentari sono destinati più di 2.500 panettoni.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro