A Milano Capodanno da “sold out”: 95% dei locali prenotati per 26 milioni di spesa prevista

Il capoluogo lombardo si accende per la notte del 31 dicembre: migliaia di turisti italiani e stranieri hanno scelto Milano per iniziare l’anno nuovo

Un concerto di Capodanno in piazza Duomo: negli ultimi quattro anni l’evento musicale è saltato
Un concerto di Capodanno in piazza Duomo: negli ultimi quattro anni l’evento musicale è saltato

Manca sempre meno alla fine dell’anno e Milano si prepara, come al solito, a chiudere con cene, drink e feste fino all’alba del primo gennaio 2024. La notte di San Silvestro è da sempre un appuntamento che richiama all’ombra della Madonnina migliaia di turisti dall’Italia e dal resto d’Europa e del mondo. Ma quest’edizione del Capodanno menghino sembra aver convinto ancora più del solito. A Milano città metropolitana infatti saranno 234 mila le persone che si ritroveranno in ristoranti e locali per festeggiare l'arrivo del nuovo anno.

Secondo la stima di Confcommercio Milano (su dati del Centro studi Fipe-Confcommercio), la spesa totale prevista è di 26 milioni di euro, il 6% del totale nazionale. E il capoluogo lombardo si prepara a registrare una sorta di “sold out”: la percentuale di posti prenotati nei locali è pari al 95%, il 10% in più rispetto alla fine del 2022.

Rilevante, in particolare, la presenza di turisti (italiani e stranieri) in centro città e sui Navigli; al di fuori delle zone maggiormente frequentate dai turisti diminuisce, invece, l'attività dei ristoranti per la fine dell'anno.

Ma cosa si mangia e soprattutto quanto si spende per il cenone di Capodanno a Milano? Diversi ristoranti offrono un menù a prezzo fisso con un costo medio di 100 euro a persona (bevande escluse), ma non mancano i locali che propongono i menu alla carta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro