Campionati italiani, ottimi piazzamenti per la squadra di ginnastica acrobatica

Il Nuovo centro sportivo Corsico ha iniziato il campionato nazionale di ginnastica acrobatica con ottimi risultati. La squadra ha conquistato medaglie d'argento e bronzo, piazzandosi nella parte alta della classifica. Nonostante alcune imprecisioni, gli atleti hanno dimostrato un buon livello di preparazione. La prossima tappa del campionato è prevista per il 3 marzo a Loano.

Campionati italiani, ottimi piazzamenti per la squadra di ginnastica acrobatica

Campionati italiani, ottimi piazzamenti per la squadra di ginnastica acrobatica

La ginnastica acrobatica del Nuovo centro sportivo Corsico inizia il campionato nazionale della disciplina, portando a casa già ottimi risultati. La prima gara del campionato Silver, svolta a Cesena nei giorni scorsi, ha visto partecipare oltre venti società da tutta Italia. "La competizione è divisa nelle categorie Allieve, dove iniziano a gareggiare le piccolissime alla loro prima esperienza, e la categoria Open, dove invece gareggiano anche ginnasti più esperti", spiega la responsabile Laura Gatto che ha organizzato la trasferta da cui atlete e ginnasti sono tornati con una medaglia di bronzo. Il Nuovo Csc ha ottenuto ottimi piazzamenti in entrambe le categorie, conquistando due medaglie d’argento nella coppia mista formata da Alessandro Marte e Marinella Orellana Lopez e nella coppia femminile di Sophie Grassi e Alice Castellano. La categoria Open, composta da Alessia Arcari, Francesca Caprisi e Bianca Delle Donne, con più di venti combinazioni presentate in gara, ha vinto la categoria Open. Anche gli altri atleti hanno ottenuto ottimi punteggi, piazzandosi nella parte alta della classifica e facendo ottenere, così, il terzo posto nella classifica delle società.

Dal campo gara si sono dette soddisfatte del risultato la giudice/istruttrice Beatrice Ienaro e Alessandra Gramegna e Lisa Ciccarelli, anche loro istruttrici del gruppo. "La prima gara è sempre ricca di emozione, è il primo test di prova per i nuovi esercizi preparati negli scorsi mesi – raccontano dal gruppo –. Questa era la prima esperienza di gara per molte ginnaste che solo da qualche mese si sono affacciate al mondo dell’agonismo. Gli atleti hanno svolto buoni esercizi, in alcuni casi con qualche imprecisione di troppo che però potrà essere sistemata in vista delle prossime competizioni". Un risultato "tutt’altro che scontato – aggiunge Gatto – visto che più della metà delle ginnaste ha iniziato solo da ottobre questo percorso. Gli istruttori hanno svolto in pochi mesi un lavoro eccezionale". La prossima tappa del campionato nazionale Silver è in calendario il 3 marzo a Loano, dove servono punti preziosi per accedere alla finale di maggio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro