Piazza Medaglie d’oro occupata da pedoni e ciclisti: “Basta morti in strada”

Milano, torna la protesta che blocca gli attraversamenti pedonali per chiedere più sicurezza in strada

La protesta "Basta morti in strada" del 19 settembre scorso

La protesta "Basta morti in strada" del 19 settembre scorso

Milano – Giovedì 26 ottobre, alle 19.30, in piazza Medaglie d’Oro, si svolgerà una nuova manifestazione per chiedere sicurezza stradale per le persone che si muovono a piedi e in bicicletta. “La grande piazza – spiegano gli organizzatori di ‘Basta morti in strada’ – normalmente molto trafficata di auto e camion, si trasformerà in una grande area pedonale senza clacson e ingorghi, senza frenesia, ma solo con persone di tutte le età e abilità per ricordare chi non c’è più, per chiedere interventi coraggiosi da parte del Comune a tutela dei cittadini e cittadine che si muovono a piedi, in bici o con i mezzi pubblici”.

“Dal primo settembre ad oggi sono 7 le persone che sono state investite e uccise da altre persone alla guida di automobili, moto, camion, autobus, mentre camminavano in città – ricordano, ancora, gli organizzatori –. Nel 2023 sono 27 le persone morte in incidenti stradali. 19 persone uccise mentre si muovevano a piedi (13 persone), in bici (5 persone), in monopattino (1 persona). I numeri delle vittime sono molto in aumento rispetto al 2022, quando ci sono state 19 morti per incidenti stradali, di cui cui 3 in bici e 4 a piedi. Da mesi a Milano si svolgono manifestazioni per chiedere più sicurezza nelle strade".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro