Arrestato il ladro degli oratori: raffica di colpi nelle parrocchie di San Giuliano Milanese

L’uomo avrebbe messo a segno alcuni furti anche in centri commerciali, supermercati e negozi del Milanese

Ladro seriale oratori e centri commerciali incastrato dai video (frame video carabinieri)

Ladro seriale oratori e centri commerciali incastrato dai video (frame video carabinieri)

Milano, 17 maggio 2023 - Aveva messo a segno una raffica di furti, alcuni in oratori, e per questo i carabinieri di San Giuliano Milanese hanno arrestato e posto ai domiciliari, su ordine della magistratura di Lodi, un ventiduenne, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di più colpi, commessi a San Giuliano Milanese tra il 5 febbraio ed il 15 marzo scorsi. 

Il provvedimento è scattato dopo le analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza che l'hanno immortalato mentre, lo scorso 5 febbraio, danneggiava una delle porte d'ingresso del centro commerciale "San Giuliano” per rubare, ma era scattato l'allarme.  Tre giorni dopo ha forzato la porta di un negozio, facendo razzia di bigiotteria ed altra merce per 500 euro. La notte del 10 febbraio è entrato in un supermercato rubando generi alimentari e, fuggendo, si è imbattuto in un vigilante che ha esploso verso di lui un colpo di pistola ferendolo in maniera lieve a un braccio. 

L'1, il 4 e il 15 marzo è stata la volta degli oratori: denaro, bevande e generi alimentari nelle parrocchie di "Santa Maria a Zivido” e “Santa Maria Ausiliatrice” di San Giuliano Milanese. Il giovane ha causato danni anche alle porte d'ingresso, ai registratori di cassa e ai mobili.