Arrestato a Masate per aver tentato di baciare due bambine

Una 14enne tiene in braccio la sorellina di 18 mesi e la protegge dall’orco che si era avvicinato per baciarle. L’episodio ha scosso Masate, le piccole sono scappate davanti all’insistenza di quell’estraneo che diceva di volerle coccolare e hanno chiesto aiuto agli avventori di un bar lì vicino. I clienti hanno fatto subito scudo trattenendo l’uomo e hanno chiamato i carabinieri. Il 34enne di origini egiziane, residente a Milano, è stato fermato con l’accusa di tentata violenza sessuale. I militari hanno ricostruito l’accaduto: le bambine erano al parco di via Roma, a pochi metri dalla chiesa, dal municipio e a due passi da casa per una piccola pausa pomeridiana, quando si sono ritrovate davanti il pregiudicato che insisteva per toccarle. Il molestatore ha precedenti per furto, per lui si sono parte le porte del carcere di San Vittore.

Bar.Cal.