Quotidiano Nazionale logo
29 gen 2022

Adesioni al via per la Consulta multiculturale

Aperte le candidature all’assemblea composta da cittadini stranieri

Sono aperte le candidature per la Consulta multiculturale, un’assemblea composta da cittadini stranieri residenti a Pieve Emanuele che vogliono partecipare alla vita della città. Gli obiettivi del progetto multiculturale sono tanti: condividere e diffondere informazioni su iniziative e servizi del territorio, coinvolgere la comunità nelle scelte che riguardano il tempo libero, i servizi dedicati a infanzia, adolescenza ed educazione e sostenere il dialogo interculturale. Il più, la Consulta intende promuovere un "adeguato orientamento sui demi dei diritti e doveri previsti dalla legge", spiegano dal Comune. Per partecipare e diventare consigliere, ci si può proporre fino al 18 febbraio. Sul sito del Comune si trovano i moduli e tutte le informazioni per prendere parte alla Consulta. Fr.Gr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?