Lady Oscar, il 14 luglio a Milano una giornata dedicata all’eroina dei cartoni animati: ospiti, musica e visite guidate

Un appuntamento al Wow Spazio Fumetto, in occasione del 235° anniversario della presa della Bastiglia e della morte di Oscar François de Jarjayes

Lady Oscar, anime giapponese

Lady Oscar, anime giapponese

Milano, 7 luglio 2024 – Un giornata dedicata a Lady Oscar e a tutti i suoi fan.

Il 14 luglio, in occasione del 235° anniversario della presa della Bastiglia e quindi della morte di Oscar François de Jarjayes, comandante della guardia uccisa dai colpi dei fucili dei soldati durante lo storico assedio alla fortezza parigina che diede l’avvio alla Rivoluzione Francese nel 1789, il Wow Spazio Fumetto di Milano (viale Campania, 12) ospita un evento imperdibile.

Dalle 15, al Museo del Fumetto – che fino al 15 settembre ospita la mostra ufficiale allestita in occasione dei 45 anni del celebre cartone animato – sono in programma alcuni appuntamenti molto speciali.

Ospite d’eccezione sarà Clara Serina, storica interprete della sigla della serie animata che canterà per il pubblico dal vivo, oltre che la sigla di Lady Oscar, le più belle sigle delle serie animate degli anni Ottanta.

Sul palco saranno anche presenti due ospiti d’eccezione: la regina Maria Antonietta e il capo rivoluzionario Maximilien de Robespierre, impersonati rispettivamente dai rievocatori storici in costume Margherita Muselli e Angelo Capozzi, che interverranno per connettere i momenti della celebrazione con l’autenticità storica dei fatti.

Lady Kurimi, premiata e ammirata cosplayer di Oscar, vestirà i panni della “festeggiata” con tutti i cosplayer che vorranno partecipare alla giornata coi loro costumi. Laura Luzi, collezionista e autrice del saggio “Lady Oscar – Il vento della Rivoluzione” (Weird Book), racconterà al pubblico la sua passione e come ha assemblato in anni e anni di ricerche la più grande collezione italiana dedicata al personaggio e svelando infinite curiosità su Oscar, André, Maria Antonietta, Fersen e tutti gli altri protagonisti della celebre serie.

Infine, per chi vorrà, sarà possibile visitare la mostra dello storico anime giapponese. Un’esposizione che ripercorre tappa per tappa la romantica vicenda dei protagonisti in un affascinante intreccio tra realtà storica, con le vicende della Rivoluzione Francese a far da sfondo, e finzione. In mostra memorabilia, pannelli illustrativi, cel originali, bambole, gadget, riproduzioni di abiti storici e cosplay, pettinature, approfondimenti storici su molte curiosità tutte da scoprire e tantissime testimonianze che ripercorrono 45 anni di ininterrotto amore dei fans per il personaggio di Oscar. 

Ma non è finita, questo 14 luglio segna un altro appuntamento importante e attesissimo da tutti i fans: l’uscita del cofanetto deluxe di blu ray con tutta le puntate della serie animata edito da Yamato Video, che verrà presentato al pubblico con i suoi splendidi contenuti.

Tutte le iniziative, escluse l’ingresso alla mostra, sono a ingresso gratuito e si terranno al piano terra del museo.