I Ricchi e Poveri: il 3 maggio concerto a Milano. E “Ma non tutta la vita” spopola su TikTok

Angela Brambati e Angelo Sotgiu e la canzone portata al Festival di Sanremo 2024: “È un inno a non rinviare”

I Ricchi e Poveri a Sanremo 2024

I Ricchi e Poveri a Sanremo 2024

Milano – I Ricchi e Poveri il 3 maggio al Teatro Dal Verme di Milano e il 21 maggio al Teatro Brancaccio per l'anteprima del loro tour dopo aver partecipato alla 74esima edizione del Festival di Sanremo con il brano "Ma non tutta la vita". Il brano, scritto da Edwyn Clark Roberts, Cheope e Stefano Marletta e arrangiato da Merk&Kremont e Edwyn Roberts, è un inno a vivere pienamente la vita, a scendere adesso in pista. "Questa canzone è un invito a non rinviare - raccontano Angela Brambati e Angelo Sotgiu - a lanciarsi per perseguire ciò che si desidera non solo nella sfera affettiva, nel rapporto di coppia, ma in generale nelle cose che ci appassionano".

Il gruppo italiano ha venduto 22 milioni di dischi, realizzato 30 album, con 6,7 milioni di ascoltatori mensili si conferma il più streammato di Spotify tra gli artisti in gara al Festival di Sanremo 2024, dato che attesta l'intergenerazionalità di un repertorio di grandi successi, tra i quali: 'La prima cosa bella', 'Che sara'', 'Mamma Maria', 'Voulez vous danser', 'Se m'innamoro' e 'Sara' perché ti amo'.

Il brano sanremese è diventato uno dei più virali su TikTok: Angela Brambati e Angelo Sotgiu stanno spopolando sul social network dove registrano la maggiore crescita percentuale per numero di follower (+ 218%). Grazie alla canzone dei record, il duo ha inoltre registrato un trend di crescita di ascolti giornalieri su tutte le altre piattaforme e si trova attualmente in 19 posizione nella playlist Top 50 Italia di Spotify. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro