Arese, torna il campo di tulipani: date, orari e tutte le informazioni

Per sei settimane nel parco delle Groane, in località La Valera, si potrà ammirare la suggestiva fioritura di oltre 400 varietà diverse

Edwin Koeman in mezzo ai suoi tulipani

Edwin Koeman in mezzo ai suoi tulipani

Arese (Milano) - Aprirà il 20 marzo il campo di tulipani di Arese, alle porte di Milano. "Ma tutto dalla temperatura e dalla stagione primaverile", precisa Edwin Koeman, l'olandese ideatore del progetto.  Una cosa è certa, nel più grande U-Pick Garden in Italia, per sei settimane, fino alla fine di aprile sarà possibile visitare il campo, passeggiare, scattare foto e raccogliere i tulipani.

Il campo di trova in via Luraghi 1, nel parco delle Groane, in località La Valera, "siamo tornati nel nostro primo campo, quello del 2018, molto più vicino al borgo di Valera che è uno sfondo bellissimo per scattare le foto - racconta Edwin - grazie all'affetto dei nostri visitatori, anche quest'anno apriamo due campi con più di un milione di tulipani piantati, l'altro campo si trova a Grugliasco alle porte di Torino. La nuova sfida è l’aver piantato (in piccola quantità) nuovi bulbi di Muscari, Narcisi; Giacinti, Tulipani Kaufmanniana, Fritellaria, Iris e Allium, vogliamo creare luoghi in cui la bellezza e tranquillità della natura può donare momenti felici e spensierati. Crediamo molto nei nostri valori e lavoriamo per seguirli ogni anno, sostenibilità, cortesia, flessibilità, amore per la bellezza e per la natura. Lavoriamo nel totale rispetto della natura, senza diserbanti, insetticidi e fungicidi, affidandoci completamente al lavoro degli insetti, delle api, seguendo il corso delle stagioni".

Edwin era arrivato in Italia nel 2017 con la fidanzata etiope Nitsuhe Wolanios, dopo aver aperto il primo campo a Cornaredo, da qualche anno si è trasferito con i suoi tulipani ad Arese. I campi hanno le caratteristiche tipiche di Tulipani Italiani: un’ampiezza di 2 ettari, pari a 4 campi da calcio, in cui sono stati piantati in totale un milioni di bulbi di tulipani, con ben oltre 400 varietà diverse molto speciali dai colori e forme inaspettate, che offriranno uno spettacolo indimenticabile. In ogni campo ci saranno delle installazioni per rendere ancora più affascinati gli scatti dei visitatori. I bambini potranno divertirsi fra le balle di fieno e giocare spensierati. La data di apertura e le iniziative saranno annunciate sui Instagram, Facebook, TikTok, Twitter di Tulipani Italiani.

"Molti ci conoscono, ma vorremmo ricordare ancora una volta cosa significa U-Pick, cioè 'cogli tu' - spiegano - i tulipani vengono raccolti direttamente dalle persone, sfilandolo dalla terra, al termine della raccolta i tulipani verranno avvolti nella semplice carta di giornale, pronti per essere portati nelle case dei visitatori. Si potrà passeggiare fra i tulipani per tutto il tempo che vorrete, seguendo delle semplici regole, che hanno lo scopo di garantire libertà e tranquillità per tutti.

Il campo sarà aperto 7 giorni su 7 dalle 9.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle ore 8,30 fino alle 19.00. Anche in caso di pioggia e/o maltempo. La direzione valuterà la possibilità di chiudere il campo in caso di forti temporali o nel caso in cui non ci fossero le condizioni di sicurezza per i visitatori. Ogni giorno i filari nei campi cambieranno. "Abbiamo cercato e studiato i diversi bulbi, precoci e tardivi, per garantire l’opportunità di raccogliere e scattare foto durante tutta la durata della manifestazione", conclude Edwin.  

Indicazioni utili

I Buoni di Ingresso che comprendono la raccolta di 2 tulipani, saranno acquistabili on-line sul sito al costo di 4 € e direttamente sul campo al costo di 5 €. L’entrata per i Buoni di Ingresso online sarà gestita in modo veloce per evitare code. I bambini accompagnati sotto i 4 anni non pagano. Si consiglia di controllare la disponibilità degli accessi prima di raggiungere il campo. Il costo per ogni tulipano, aggiuntivo ai due compresi nell'ingresso, è 1,50 € nel periodo di fioritura dei tulipani tardivi (da 6 aprile fino a 25 aprile), ma all'inizio e alla fine della stagione saranno scontati ad 1€. All'ingresso ai visitatori sarà illustrato come muoversi all’interno del campo, come raccogliere i fiori che vanno fotografati, raccolti, ammirati, ma non danneggiati inutilmente. Ci saranno dati cesti e secchi per raccogliere i tulipani, una cisterna di acqua non potabile per rinfrescare i fiori raccolti  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro