Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Previsioni meteo, il caldo può attendere: temporali in arrivo. Ecco quando in Lombardia

Frequenti acquazzoni e temperature sotto la media del periodo. Attenzione alla formazione di un vortice sul Mediterraneo tra giovedì e venerdì che potrebbe portare piogge abbondanti 

featured image
Temporale

Milano - Dopo un inverno caldo e senza piogge al Centro-Nord seguito dai mesi di marzo ed aprile freschi e sotto media climatologica, le temperature stentano ancora a decollare verso i primi 30 gradi all'ombra, normalmente attesi in questo periodo. Questa settimana le massime faticheranno a raggiungere i 25 gradi e su gran parte del Centro-Nord i cappotti e i piumini sono ancora i capi d'abbigliamento tipici del mattino e la neve è tornata ad imbiancare le Alpi fino ai 1900 metri di quota. Quando arriverà il caldo? "Ad eccezione di una breve fase più mite al Sud attesa nei prossimi giorni - spiega il sito IlMeteo.it -, il caldo simil-estivo potrebbe arrivare, in ritardo, dopo il 10 maggio: al momento sembra che dal 12-13 del mese potremo avere massime localmente superiori ai 30°C, intanto prepariamo gli ombrelli per frequenti temporali in questa settimana capricciosa. A livello sinottico la situazione non è ben definita, non sono presenti figure meteorologiche principali: in questo contesto variabile prevediamo solo alcune infiltrazioni di aria fresca in quota che potranno attivare numerosi temporali pomeridiani in montagna, in successiva estensione alle pianure adiacenti". Si segnalano quindi per questa settimana frequenti temporali e temperature localmente sotto la media del periodo. Attenzione poi alla formazione di un vortice sul Mediterraneo tra giovedì e venerdì che potrebbe portare piogge abbondanti verso l'Italia.

E in Lombardia? Come spiegato sul sito Arpa Lombardia, sulla regione persistono condizioni variabili, associate ad una circolazione ciclonica in quota, irrobustita tra la serata di mercoledì e per la giornata di giovedì dal transito sulla Francia di una onda depressionaria. Giornate caratterizzate da cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso nei prossimi giorni con precipitazioni irregolari sparse, più consistenti e con maggior probabilità anche a carattere temporalesco giovedì. Per il fine settimana graduale miglioramento e valori massimi di temperatura in risalita.

Nel dettaglio:

Martedì 3 maggio

Al Nord, soleggiato al mattino ma con temporali pomeridiani su Alpi e Prealpi.

Al Centro: soleggiato al mattino, temporali pomeridiani in particolare a ridosso dei rilievi.

Al Sud: note instabili su Campania, Puglia e Basilicata in un contesto soleggiato.

Mercoledì 4 maggio

Al Nord, tempo instabile con frequenti occasioni per temporali

Al Centro: fenomeni temporaleschi piu' probabili sulle regioni adriatiche.

Al Sud: soleggiato con qualche acquazzone in montagna.

Giovedì 5 maggio

Al Nord, diffusa instabilità su tutte le regioni con piogge sparse.

Al Centro, maltempo con piogge via via piu' diffuse.

Al Sud, maltempo in arrivo.

Tendenza. Periodo instabile con frequenti acquazzoni, formazione di un'area depressionaria sull'Italia con piogge anche intense Venerdì e parte di Sabato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?