Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 giu 2022
14 giu 2022

Meteo, Scipione non dà tregua: fino a 36° a Milano. Ma occhio ai temporali di calore

Temperature roventi e improvvisi rovesci. Ecco cosa ci aspetta e quando sarà il picco del caldo

14 giu 2022
People seek refreshment during a very hot day in Brescia, northern Italy, 14 August 2021. The heatwave that is currently baking Italy is expected to peak this weekend.
ANSA/ FILIPPO VENEZIA
Picco delle temperature in arrivo
People seek refreshment during a very hot day in Brescia, northern Italy, 14 August 2021. The heatwave that is currently baking Italy is expected to peak this weekend.
ANSA/ FILIPPO VENEZIA
Picco delle temperature in arrivo

Milano - L'anticiclone Scipione non concede tregue: per le prossime ore temperature roventi e temporali nelle ore più calde

Anche 36° a Milano

Le temperature cominceranno un'escalation che avrà il suo picco nelle giornate di giovedì 16 e venerdì 17 quando al Centro-Nord si potranno raggiungere 35/36°C all'ombra a Milano e Firenze, 34°C a Roma, Bologna, Padova, Mantova e 37/38°C nelle zone interne della Sardegna. Il sud invece sarà leggermente più fresco, con punte massime dei 32°C. In Lombardia - rende noto Arpa Lombardia . la presenza di una vasta area di alta pressione sul Bacino del Mediterraneo, favorirà un graduale rialzo delle temperature massime fino a circa 34-36°C venerdì 17. Nei prossimi giorni cielo generalmente poco nuvoloso in pianura o al più velato, possibili irregolari annuvolamenti sui rilievi alpini e prealpini e più consistenti mercoledì 15 quando una lieve ondulazione del geopotenziale in quota favorirà debole instabilità, con precipitazioni da sparse a diffuse in montagna ma non escluse in sconfinamento anche alla pianura, possibili a carattere di rovescio o temporale.

La rimonta di Scipione

Nei prossimi giorni, infatti, Scipione salirà dal Marocco e punterà su Spagna e Francia, per poi piegare verso l'Italia. Questa dinamica farà sì che la parte più orientale del nostro Paese e il Sud verranno soltanto accarezzati dall'anticiclone e su tutta la fascia adriatica centro-meridionale e sul resto delle regioni meridionali, la ventilazione dai quadranti settentrionali, che scorrerà sul bordo orientale, mitigherà il gran caldo. Per contro si registreranno, nelle ore più calde, temporali di calore, dapprima sulle Alpi centro-orientali (in prima linea il Trentino Alto Adige), poi anche sui rilievi centrali tra Abruzzo e Molise e infine, localmente, quelli meridionali.

Nel dettaglio:

Martedì 14 giugno

Al nord: nubi sparse al mattino, poi tanto sole.

Al centro: sole, ma con qualche temporale pomeridiano sui monti abruzzesi e laziali.

Al sud: soleggiato.

Mercoledì 15 giugno

- Al nord: temporali pomeridiani sulle Alpi centro-orientali.

- Al centro: sole e caldo.

- Al sud: bel tempo

Giovedì 16 giugno

- Al nord: sole e caldo al massimo.

- Al centro: in prevalenza soleggiato.

- Al sud: cielo sereno o poco nuvoloso.

Tendenza: ancora anticiclone Scipione sull'Italia almeno fino a tutto il weekend

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?