Stop al deserto commerciale. Apre supermercato: "Un servizio essenziale"

Da cinque anni il paese ne era sprovvisto. Il benvenuto dell’amministrazione locale. Il taglio del nastro mercoledì prossimo. Sette le assunzioni previste.

Stop al deserto commerciale. Apre supermercato: "Un servizio essenziale"
Stop al deserto commerciale. Apre supermercato: "Un servizio essenziale"

È da circa cinque anni che Castiglione d’Adda deve convivere col “deserto“ commerciale a causa della mancanza di un punto vendita alimentare di medie dimensioni. Dal 13 dicembre prossimo (mercoledì) l ‘attesa però sarà finita perchè in via Majorana aprirà i battenti ufficialmente il nuovo supermercato della catena In’s Mercato, 1.184 metri quadrati di superficie totale di cui 890 di vendita con un posteggio esterno per 97 posti auto. "Finalmente ritorna un servizio essenziale per il paese. Le aspettative sono tante in paese ed è come l’attesa del Natale" spiega il sindaco Costantino Pesatori che, ieri pomeriggio ha presentato, insieme all’assessore Franco Bassanini, la nuova imminente apertura con il direttore sviluppo immobiliare di In’s, Agatino Buccheri e il responsabile di area, Rosario La Rocca.

Il nuovo In’s castiglionese (nel Lodigiano ci sono altri due punti vendita a Casalpusterlengo e Codogno) porterà nuovi posti di lavoro: sette saranno i dipendenti totali (due residenti a Castiglione) di cui cinque saranno nuove assunzioni. Il nuovo supermercato punterà a fidelizzare una clientela su un bacino di utenza di circa 13mila persone. "Per tutta la comunità è un ottima notizia – sottolinea ancora Pesatori –. Già ai tempi agimmo con lungimiranza cambiando il Pgt della zona di insediamento dando la possibilità anche per uno sviluppo commerciale e non solo residenziale". Nel medesimo contesto dell’ufficializzazione del nuovo punto vendita, è stato presentato il calendario natalizio per il quale In’s ha comunque compartecipato pagando per intero le spese per l’allestimento delle luminarie nel centro urbano che rimarranno attive fino al 7 gennaio. Il 12 dicembre alle 18, sotto i portici della biblioteca, Santa Lucia incontra i bambini con animazione e merenda mentre il 16 dicembre, dalle 9.30 alle 12.30, tra piazza Matteotti e via Garibaldi, vi saranno artisti di strada, zampognari e Filarmonica Castiglionese in giro con la Piva. Alle 11.15 si terrà la premiazione del “superlettore” e alle 21 in sala polivalente dell’oratorio, concerto della Filarmonica. Il 17 dicembre alle 12.30 pranzo per gli anziani nel refettorio del plesso dell’infanzia, mentre il 20 dicembre dalle 17 alle 18.30 laboratorio “vivi green” per bimbi dagli 8 ai 14 anni. Infine, il 24 e il 25 dicembre, vin brulè e slitta di Babbo Natale per le vie del paese.