Quotidiano Nazionale logo
17 feb 2022

La Jamboard, un utile strumento tecnologico per condividere le opinioni in una classe virtuale

Lezioni a distanza con lo schermo del computer che diventa una lavagna interattiva e condivisa

Autosorveglianza, quarantena, tamponi, mascherine, gel e distanziamento sono diventate parole di uso quotidiano. Così come le sigle DaD e DDI fanno parte delle discussioni in famiglia. Anche quest’anno le lezioni in presenza si sono alternate e quelle a distanza. Le nuove piattaforme a disposizione delle scuole consentono agli studenti la creazione di spazi virtuali che diventano delle vere e proprie “piazze” per lo scambio di opinioni e di discussione. Gli studenti e studentesse della classe quinta A di Borgo San Pietro hanno programmato un “debate” virtuale sull’argomento della Didattica a Distanza e della Didattica Digitale Integrata utilizzando proprio uno strumento messo a disposizione delle scuole dalla piattaforma GSUITE, cioè la Jamboard. Ognuno ha scritto sulla lavagna virtuale rispondendo a domande guida, ha intervistato familiari e condiviso i pensieri e i suggerimenti raccolti in modo simultaneo con i compagni di classe e le insegnanti. Il risultato è stato davvero interessante.

Oltre alla discussione è stato creato anche un sondaggio su gradimento e problematiche della Didattica a Distanza, con l’uso di Google Moduli, un altro strumento utilissimo. Il lavoro interdisciplinare è stato istruttivo e sono stati creati numerosi grafici che sono stati analizzati dagli esperti… della quinta A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?