Nebbia e incidenti nel Lodigiano: due auto finiscono nel fossato

Tre le persone rimaste ferite anche se per fortuna in modo lieve

L'auto finita fuori strada con la fitta nebbia

L'auto finita fuori strada con la fitta nebbia

Borghetto Lodigiano (Lodi), 26 gennaio 2024 – Fitta nebbia nel Lodigiano, un’auto finisce nel fossato con le quattro ruote al cielo. Potrebbe essere stata la scarsa visibilità a tradire il conducente della vettura che questa sera, 26 gennaio 2024, nella prima serata è finita in un fossato a lato della strada provinciale 125.

Da una prima ricostruzione dell’accaduto, la vettura sarebbe uscita di strada senza il coinvolgimento di terzi. A bordo c’era un ragazzo di 19 anni chen per fortuna, non si è ferito gravemente. È stato raggiunto dall’automedica e da una ambulanza della Croce bianca. Intanto i vigili del fuoco, arrivati dal comando provinciale di Lodi, con autogru e autopompa, hanno messo in sicurezza l’auto e la sede stradale. Ai rilievi hanno pensato i carabinieri della compagnia di Lodi.

Già in mattinata si era verificato un incidente stradale simile, ma a Brembio, lungo la strada provinciale 141. In questo caso era finita fuori strada un’auto, ribaltata su un fianco, in un canale con acqua. A bordo del veicolo in quel caso viaggiavano due uomini di 37 e 38 anni. Sono stati soccorsi dall’automedica e da due ambulanze della Croce rossa e accompagnati per le cure al pronto soccorso del capoluogo di provincia. Fortunatamente anche loro non correvano pericolo di vita. Ai rilievi hanno pensato i carabinieri, mentre i pompieri hanno recuperato l’auto.