Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 giu 2022

Finti tecnici dell’acqua raggirano due anziani: rubati i gioielli in casa

I malfattori hanno convinto la coppia di ottantenni a farli entrare nell’abitazione

7 giu 2022

Ennesimo colpo di truffatori senza scrupoli: ormai non passa settimana che non si verifichi almeno un caso riconducibile ad una banda di professionisti del raggiro che mettono nel mirino persone anziane. Nella tarda mattinata di ieri è andato a segno un blitz ai danni di una coppia di 80enni residenti in via Bellini, nel quadrilatero residenziale alle porte di San Fiorano, provenendo da Codogno.

I soliti ignoti si sono presentati alla porta delle vittime designate mettendo in atto il solito rituale già codificato: si sono spacciati per finti tecnici di una società del servizio idrico e hanno convinto gli anziani a farsi aprire la porta con una scusa.

Quando i truffatori hanno oltrepassato l’uscio di casa, sono riusciti, purtroppo, a portare a termine il proprio disegno criminoso, rubando una certa quantità di monili in oro, fino a ieri ancora in via di quantificazione.

Hanno fatto tirar fuori gli oggetti preziosi fingendo di doverli in qualche modo salvare, ma è ovviamente il classico metodo di raggiro per poi avere sotto mano il bottino e fuggire subito dopo. E così purtroppo è stato anche ieri.

Dopo aver capito di essere stata truffata, la coppia ha allertato il 112 e sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri per effettuare il sopralluogo.

Mario Borra

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?