Caselle Landi presenta il gonfalone

A Caselle Landi si celebra la Festa della Repubblica con la presentazione del nuovo gonfalone e stemma, curati dall'esperta Sara Pagnini. Un momento storico per la comunità, con la partecipazione delle autorità e della cittadinanza.

Caselle Landi presenta il gonfalone

Caselle Landi presenta il gonfalone

La Festa della Repubblica che si celebra oggi è un’occasione importante per Caselle Landi. Alle 8 è in programma “Alba D’Italia“ nella piazza del Comune con l’alzabandiera, l’inno nazionale e l’intervento delle autorità. Alle 17 in teatro la presentazione dello stemma del nuovo gonfalone, seguita da un momento conviviale. Domani alle 10 lo stemma e il nuovo confalone saranno presentati agli alunni delle elementari e delle medie del paese. Al teatro comunale, durante la presentazione ufficiale dei nuovi simboli, ci sarà la dottoressa Sara Pagnini, esperta in araldica e gonfaloni di pregio, che ha curato lo studio, la pratica di riconoscimento degli emblemi civici e la confezione del gonfalone. Pagnini ne illustrerà la storia, le caratteristiche e l’importanza che il simbolo ha per la comunità. Seguiranno un saluto del marchese Manfredi Landi di Chiavenna e la benedizione del gonfalone stesso. L’evento è aperto tutta la cittadinanza.

"È un momento storico importante per il nostro paese – commenta il sindaco Piero Luigi Bianchi (nella foto), invitando i cittadini a partecipare e a condividere i festeggiamenti – Abbiamo anche avuto la fortuna di poterci avvalere di un’esperta in araldica e gonfaloni di pregio, che ha portato avanti il progetto per noi e per altre grandi località. La ospiteremo con grande orgoglio, grati per l’impegno dedicato a Caselle Landi". Il nuovo gonfalone riporta l’aggiunta, in alto a destra, di una striscia azzurra su sfondo argentato, che rimanda al fiume Po. Era stato annunciato a dicembre, durante l’assegnazione in Prefettura di benemerenze a cittadini che si erano distinti per il bene comune.

P.A.