Ruba al bar, ma il proprietario lo insegue e lo fa arrestare

Aumentano i furti in abitazioni e attività commerciali nell'Alto Milanese, incluso il piccolo centro di Pogliano. Un 45enne pluripregiudicato è stato arrestato per aver commesso due furti in bar diversi. Sarà processato a Busto Arsizio.

Cresce l’allarme furti in abitazioni e attività commerciali in tutto l’Alto Milanese. Ormai l’escalation non ha confini e interessa anche piccoli centri come Pogliano.

Due furti si sono registrati in altrettanti bar per un 45enne italiano, pluripregiudicato, che è stato fermato nella notte dal proprietario di un locale situato a Pogliano Milanese.

Il tutto è successo attorno alle 4,30 di ieri notte quando il ladro era entrato in azione in via Garibaldi ed è stato fermato dal proprietario del bar e dai militari della stazione di Nerviano che erano intervenuti. L’uomo, quindi, è stato così colto in flagranza di furto.

Dopo alcune indagini si è scoperto che l’uomo aveva messo a segno un altro furto in un altro bar della stessa strada.

Il quarantacinquenne aveva rubato 100 euro in un locale e 20 euro nell’altro bar.

È stato arrestato dai carabinieri e a breve sarà processato per direttissima a Busto Arsizio.

Ch.S.