Parabiago, scuole superiori ancora senza corrente e al freddo: studenti in protesta

Ennesimo lunedì di passione per Liceo e Maggiolini

Studenti fuori da scuola questa mattina a Parabiago
Studenti fuori da scuola questa mattina a Parabiago

Parabiago (Milano), 27 novembre 2023 - Quarto lunedì di passione per migliaia di studenti delle scuole superiori di Parabiago costretti a stare fuori da scuola per un guasto elettrico. Ancora una volta si è guastata la centralina che serve entrambi gli Istituti superiori.

Il guasto avviene di norma dopo due giorni di fermo nel fine settimana ed impedisce di poter avere la corrente al lunedì. In sostanza si tratta di un malfunzionamento dei trasformatori della centralina elettrica che si surriscaldano e per ragioni di sicurezza entrano in blocco. Sul posto deve intervenire l'addetto di città metropolitana che una volta sbloccati i trasformatori permette il ripristino della corrente.

Ma il problema si trascina anche dopo: le aule restano gelide quasi per l'intera giornata perché le pompe di calore entrano in funzione successivamente e ci vogliono ore per avere una temperatura decente. In molti stanno protestando fuori dalla scuola, specie al Maggiolini dove i rappresentanti di istituto hanno espressamente chiesto agli studenti di non entrare a scuola qualora fosse ripristinata la corrente elettrica.

Un disagio questo che era stato sollevato anche dal sindaco Raffaele Cucchi a città Metropolitana e allo stesso Sala. "La situazione della mancanza di corrente e la relativa mancanza di riscaldamento che si verifica ogni lunedì presso l'istituto Maggiolini, va risolta”, ha ribadito oggi il primo cittadino. E ha sottolineato: “Ho già chiesto ufficialmente a Città Metropolitana di Milano di intervenire, ma i tempi sono più urgenti e questa mattina, dopo aver incontrato una delegazione di studenti, mi sono coordinato con il loro Preside e ho parlato con il gli uffici di Città Metropolitana per capire problematiche e tempistiche. Avremo aggiornamenti nel corso della giornata, cosa che ho condiviso con i ragazzi che ho incontrato”.

Lo scenario peggiore è che ogni lunedì il copione per Liceo ed Itet Maggiolini potrebbe essere il medesimo se gli addetti di città Metropolitana non dovessero intervenire per tempo evitando il blocco che avviene ogni fine settimana. Altro problema: non ci sarebbero fondi necessari e ripristinare la cabina elettrica. Un problema quindi senza soluzione che ogni settimana crea un fortissimo disagio per migliaia di studenti e le loro famiglie.