La Cisl in soccorso della sanità. Arriva il “Punto Salute“ per prenotare esami e visite

Cinque sportelli a disposizione dei legnanesi negli uffici di via Lega

La Cisl in soccorso della sanità. Arriva il “Punto Salute“ per prenotare esami e visite
La Cisl in soccorso della sanità. Arriva il “Punto Salute“ per prenotare esami e visite

LEGNANO

Offrire informazioni e assistenza sull’accesso alle cure che il Servizio sanitario nazionale deve garantire ad ogni persona: è questo il senso del "Punto salute" aperto da Cisl a Legnano in collaborazione con Fnp (il sindacato dei pensionati) e che si propone di provare ad aiutare i cittadini nel superare gli ostacoli di un sistema che appare in crisi. "Non vengono rispettati i tempi di attesa per le prestazioni previsti nell’impegnativa del medico? Si riscontrano disservizi nella prenotazione ed erogazione di visite, esami, day-hospital e ricoveri? Ci sono problemi per l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario? A chi non è capitato di trovarsi in una di queste situazioni? Per offrire informazioni e assistenza sull’accesso alle cure che il Servizio sanitario nazionale deve garantire – spiegano i portavoce Cisl – abbiamo istituito cinque Punti salute in altrettante sedi distribuite sul territorio metropolitano". Uno di questi, appunto, è a Legnano in via Lega.

"Si tratta di cinque sportelli – osserva Sabria Sharif, segretaria della Cisl milanese – ai quali le persone si possono rivolgere per ricevere informazioni e assistenza concreta in caso di problemi con il Servizio sanitario pubblico e privato accreditato. Il diritto alla cura è sancito dalla Costituzione e deve essere sempre esigile, invece sappiamo bene che non è così. Tante persone, anche in Lombardia, rinunciano a curarsi perché i tempi d’attesa per visite ed esami nelle strutture pubbliche sono lunghissimi e non hanno i soldi per accedere a quelle private. E questo è inaccettabile". "I problemi riguardano soprattutto le persone anziane – commenta invece Gabriella Tonello, segretaria generale della Fnp Cisl di Milano – che hanno più bisogno di accedere alle prestazioni sanitarie, ma faticano maggiormente ad ottenerle. Molti, ad esempio, non sanno che compilando un apposito modulo, che va consegnato a mano o via mail all’Urp della struttura sanitaria, è possibile ricevere l’appuntamento entro il periodo previsto dalla ricetta medica". Il personale del Punto Salute è a disposizione anche per assistere chi deve prenotare visite o esami. P. G.