Quotidiano Nazionale logo
24 feb 2022

Dibattito aperto sulle sepolture per gli islamici

Saranno ospitate al cimitero. Parco, ma prima bisogna. cambiare i regolamenti

Il cimitero Parco di Legnano
Il cimitero Parco di Legnano
Il cimitero Parco di Legnano

L’area dedicata alla sepoltura di defunti di religione musulmana al cimitero Parco si farà, ma l’iter è ancora in divenire e la decisione dovrà passare dalla predisposizione dello specifico piano cimiteriale, dalle modifiche al regolamento e dal successivo passaggio in commissione e aula consigliare: lo ha ribadito l’assessore Monica Berna Nasca, che in occasione del consiglio comunale di martedì sera, primo atto della maratona prevista questa settimana, ha risposto a quattro interrogazioni in merito. "La popolazione di religione musulmana ha raggiunto una consistente presenza in Italia – ha detto Berna Nasca –, 2,5 milioni di fedeli, molti dei quali sono musulmani di cittadinanza italiana. A Legnano stimiamo ci siano circa 1600 persone di religione musulmana. Per questo si tende sovente a chiedere sepoltura dei propri defunti in città, e la pandemia ha accelerato questo processo: noi abbiamo avuto sollecitazioni da parte del Centro culturale Italo Arabo e dall’associazione Jasmine, ma già la commissaria Cristiana Cirelli, sulla base di uguale sollecitazione, aveva definito come "irreversibile" la scelta di avere uno spazio dedicato alle sepolture a Legnano". La necessità di seppellire il defunto di religione musulmana rivolto verso la Mecca, oltre ad altre valutazioni, ha fatto ipotizzare che la soluzione migliore sia quella di identificare un’area dedicata al cimitero Parco. La decisione non è comunque ancora stata presa e, in ogni caso, sarà oggetto strada facendo di ulteriore confronto in aula. P.G. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?