DANIELE DE SALVO
Cronaca

Civate, 6 coniglietti abbandonati al parco: appello per trovare una casa

Sono stati recuperati dai veterinari di Ats della Brianza insieme alle guardie zoofile dell'Oipa di Lecco

I coniglietti trovati a Pescate

I coniglietti trovati a Pescate

Civate (Lecco), 18 giugno 2024 – Sei coniglietti in cerca di casa. A Civate sono stati trovati sei coniglietti abbandonati in un parco pubblico. Li hanno recuperati i veterinari di Ats della Brianza con le guardie zoofile dell'Oipa di Lecco, l' Organizzazione italiana per la protezione degli animali. Sono stati i cittadini e quanti frequentano il parco a chiamarli, per paura che i coniglietti facessero una brutta fine, ad esempio predati da altri animali, oppure investiti, come successo purtroppo a un settimo coniglietto, trovato morto a bordo strada.

Non si sa se gli animali siano fuggiti da qualche giardino oppure siano stati abbandonati volontariamente, magari in vista delle vacanze estive: “A questo proposito va sottolineato che abbandonare un animale è un reato che il nostro ordinamento prevede e punisce all'articolo 727 del codice penale con l'arresto fino a un anno o con l'ammenda da mille a 10mila euro”, avvertono dall'Ats. I sei coniglietti sono al momento in attesa di essere adottati da qualcuno che sia disposto ad accudirli in maniera adeguata.

"Negli ultimi anni i conigli sono entrati in modo diffuso nelle nostre case come nuovi animali da compagnia, per il loro aspetto accattivante e perché se ben socializzati, amano la compagnia dell’uomo e si adattano volentieri alla vita casalinga - proseguono da Ast della Brianza - Nel contempo vanno considerati i loro bisogni, il coniglio infatti non può essere tenuto in gabbia a vita, la gabbia deve essere un qualcosa di temporaneo, da utilizzare solo in caso di bisogno, e non certo una prigione a vita per un animale che ama curiosare, saltare, correre e stare in compagnia".