L'inaugurazione
L'inaugurazione

Paderno d'Adda (Lecco), 8 novembre 2019 - Il ponte San Michele tra Paderno d'Adda e Calusco d'Adda è di nuovo percorribile anche per gli automobilisti. Dopo 14 mesi di serrata, scattato a metà settembre 2018, questo pomeriggio il viaodotto che collega le province di Lecco e Bergamo è stato riaperto al transito veicolare.

Alla cerimonia del taglio del nastro tricolore hanno partecipato il ministro alle Infrastrutture  t, Claudia Terzi assessore regionale alla Mobilità sostenibile,  i sindaci di Paderno e Calusco Gianpaolo Torchio e Michele Pellegrini, il presidente di Rfi Claudia Cattani e l'amministratore delegato e direttore generale di Rfi Maurizio Gentile, che è anche commissario straordinario al ponte. Proprio il commissario ha annunciato che entro l'inizio del prossimo anno scolastico, cioè entro settembre, il San Michele riaprirà anche ai treni, con diverse settimane di anticipio rispetto a novembre, data inizialmente previsti per la conclusione dell'importante opere