Una bella immagine di Alex Crippa, il 21enne che ha perso la vita
Una bella immagine di Alex Crippa, il 21enne che ha perso la vita

Lecco, 25 giugno 2018 - È morto Alex Crippa, il 21enne di Lecco che nella notte tra venerdì e sabato è stato coinvolto in un incidente stradale sulla vecchia Lecco–Ballabio. I sanitari del reparto di Neurorianimazione dell’ospedale Alessandro Manzoni dove il ragazzo era ricoverato senza essersi mai più ripreso, ieri sera, al termine delle procedure di accertamento cerebrale, ne hanno dichiarato il decesso. I familiari del giovane, nonostante il momento di dolore, con un gesto di grande generosità e civiltà hanno acconsentito al prelievo degli organi del figlio.

Si tratta della dodicesima vittima della strada dall’inizio del 2018 in provincia di Lecco, la seconda per un incidente sulla Sp 62, cioè la vecchia Lecco–Ballabio, dove il 12 maggio ha perso la vita anche Giada Mornelli, 22enne di Pozzuolo Martesana, pure lei sulla via del ritorno a casa dopo una serata con gli amici. Il 21enne viaggiava a bordo di una Vw Polo insieme ad un 20enne, rimasto anch’egli ferito gravemente sebbene ora almeno lui sia stato dichiarato fuori pericolo. Gli agenti della Polizia stradale non hanno ancora stabilito chi dei due guidasse, ma dagli accertamenti pare che Alex non indossasse la cintura di sicurezza, perché è stato sbalzato fuori dall’utilitaria che si è cappottata all’ingresso del rione di Laorca.