Monticello Brianza: cinquantenne scomparso da giorni, in quali zone viene cercato

Proseguono a oltranza le operazioni per trovare l’uomo che si è allontanato da casa venerdì. In azione sommozzatori ed elicottero

I Draghi lombardi dei vigili del fuoco

I Draghi lombardi dei vigili del fuoco

Monticello Brianza (Lecco), 5 febbraio 2024 – Giuseppe non si trova. Proseguono a oltranza le ricerche di Giuseppe Fumagalli, il 50enne di Monticello Brianza scomparso venerdì da casa. I vigili del fuoco, incaricati di coordinare le operazioni di ricerca, stanno perlustrando l'Adda nella zona di Paderno.

Il ponte dei suicidi

I familiari hanno trovato l'auto di Giuseppe, una Peugeot station wagon, parcheggiata nella zona del ponte San Michele, il ponte che raggiunge 80 metri d'altezza.

Nella sua macchina Giuseppe ha lasciato tutti i documenti e gli effetti personali, compresi il portafoglio e il telefonino.

Le ricerche

I soccorritori hanno battuto a tappeto più volte gli argini dell'Adda, mentre i vigili del fuoco delle squadre nautiche hanno scandagliato il fondale dalla superficie a bordo dei loro gommoni.

Si sono ripetutamente immersi pure i sommozzatori del Nucleo regionale di Milano, mentre da Malpensa i Draghi lombardi del 115 hanno effettuato numerosi sorvoli sempre per scorgere eventuali sagome sotto la superficie dell'acqua. Nonostante l'acqua sia molto limpida al momento di Giuseppe non è stata riscontrata  alcuna traccia. Per questo si continua a cercarlo, nella speranza che sia sia vivo.

Le telecamere

Nella zona del ponte San Michele sono installate alcune telecamere. Sono posizionate proprio all'imbocco dal ponte. Spesso tuttavia non funzionerebbero. Inoltre servono solo per controllare gli automobilisti che attraversano il ponte a semaforo arancione o rosso. Non sono nemmeno puntate verso il viadotto, ma unicamente verso le strade di accesso. Gli occhi elettronici potrebbero invece rivelarsi molto utili pure almeno per confermare se e quando effettivamente qualcuno si sia buttato e fornire qualche indicazione utile ai soccorritori.