Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 feb 2022

Il reporter Rangeloni racconta la guerra dal fronte filorusso

"Lanciati attacchi mirati su città e obiettivi strategici"

25 feb 2022

Donbass, la grande guerra minacciata e annunciata da giorni è arrivata. A raccontarla, direttamente sul fronte e dalla parte degli indipendentisti filorussi, c’è Vittorio Nicola Rangeloni, 30enne lecchese originario di Barzio, reporter e fixer per i colleghi italiani, uno dei pochi occidentali che sta seguendo la situazione dall’"altra parte della barricata". Alle bombe, ai colpi di mortaio e alle raffiche di mitra è abituato, dalle parti di Donetsk il conflitto era in corso da tempo. Ai traccianti della contraerea dei militari ucraini che rischiarano a giorno il buio della notte, alle scie luminose dei missili ad alta precisione russi e ai potenti elicotteri dell’Armata rossa a bassa quota un poco meno. "Mercoledì mattina alle ore 5 circa ora di Mosca, il presidente russo ha annunciato l’inizio delle operazioni speciali militari per la difesa della popolazione del Donbass – raccontava ieri, con l’elmetto in testa, il giubbotto antiproiettile indosso e una macchina fotografica in mano -. Sono stati lanciati attacchi mirati su diverse città ucraine su obiettivi strategici. Le voci sono contrastanti, è difficile trovare conferme ufficiali. Lungo la linea del fronte si stanno svolgendo pesanti combattimenti". Quanti abitano nei Paesi strappati all’Ucraina sembrano salutare i russi come i liberatori, i deputati dei parlamenti locali, insieme ai riservisti e a molti volontari fanno la fila per arruolarsi. La guerra però è guerra, i militari ucraini rispondono al fuoco, ci sono morti, anche tra i civili. La situazione è pericolosa e pure gli osservatori internazionali dell’Osce, l’Organizzazione per la Sicurezza e la cooperazione in Europa, hanno preferito ritirarsi e abbandonare il campo. D.D.S. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?