Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Formaggini scaduti e insalata con insetti agli alunni

Il caso alle elementari. Una cuoca della mensa. è stata sospesa . per due giorni

L’insalata è stata portata in tavola durante il «pranzo di Pasqua»
L’insalata è stata portata in tavola durante il «pranzo di Pasqua»
L’insalata è stata portata in tavola durante il «pranzo di Pasqua»

Ha servito agli alunni formaggini scaduti e insalata "condita" con insetti. Per questo una cuoca che presta servizio alla mensa delle elementari di Paderno è stata sospesa per due giorni dal lavoro senza stipendio. Sia lei, sia tutti gli altri colleghi addetti al servizio di refezione inoltre sono stati precettati per partecipare ad un corso di due ore sulle procedure di controllo sulla conservazione, la preparazione e la somministrazione degli alimenti. L’insalata agli afidi è stata portata in tavola ad alcuni scolari il 13 aprile durante il "pranzo di Pasqua", all’ultimo giorno di lezione prima delle vacanze di primavera, mentre i formaggini scaduti sono stati serviti una decina di giorni prima, ma degli spiacevoli episodi ne hanno discusso i rappresentanti dei genitori e degli insegnanti della Commissione mensa scolastica solo l’altro giorno, alla prima riunione utile, dopo parecchie insistenze di mamme e papà.

All’incontro ha preso parte pure l’assessore al Bilancio Gianpaolo Villa. Durante il summit cuoca e maestre hanno confermato quanto denunciato dai genitori, rimpallandosi le responsabilità su chi avrebbe dovuto fare cosa e come, e giustificando la presenza degli "insettini" sull’insalata nonostante fosse stata lavata. Nessuno dei bambini risulta comunque abbia mangiato né il formaggino scaduto né l’insalata condita con gli insetti perché subito ritirati. D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?