Olginate, Antonio Albanese torna a casa: un omaggio al suo paese d’origine

Il luogo da dove è partita la carriera nello spettacolo. Un regalo a tutti gli appassionati e ai 60 volontari del cinema Jolly riaperto

Antonio Albanese

Antonio Albanese

Un ritorno alle origini, dove è nato, cresciuto, ha esordito, cominciato i primi programmi nelle radio locali, tratto ispirazione per i suoi primi personaggi e dove ha girato anche molte scene del suo ultimo film. L’attore, regista, comico, scrittore, cabarettista e chi più ne ha più ne metta Antonio Albanese il 10 gennaio sarò ospite a Olginate.

È un omaggio alla suo paese d’origine, dove è nato nel 1964 e un regalo a tutti gli appassionati e i 60 volontari di cinema, che cinque anni fa, il 26 dicembre 2018, sotto la guida di don Matteo Ghignoli, il parroco cinquantenne, hanno riaperto il Jolly, il teatro e sala cinematografica di Olginate, una realtà che era attiva dal 1968 ma era stata successivamente chiusa. Per l’occasione la guest star di casa sarà presente in sala per presentare il suo ultimo lavoro, "Cento domeniche", girato proprio nel Lecchese, specialmente a Olginate. "Il mio film più importante tra i 28 che ho fatto, quello che mi rassomiglia di più - aveva spiegato lui da un’altra sala della zona, il cinema parrocchiale di Lecco Il Nuovo Aquilone -. Avevo bisogno di circondarmi di quell’umanità che mi ha visto crescere, di una provincia che conoscevo".

"L’altro giorno abbiamo festeggiato e non solo Santo Stefano – sono le parole dei volontari cinefili del Jolly -. Esattamente 5 anni prima il Cinema Teatro Jolly riapriva. Dopo la completa ristrutturazione della sala e qualche anno attività saltuaria, abbiamo deciso di riaccendere il proiettore e ridare vita a una realtà attiva in paese dal 1968. Da allora sono passati 5 anni, 5 stagioni cinematografiche, 3 stagioni teatrali, oltre 200 film diversi, concerti, 1 pandemia, quasi 50mila ingressi, grandi nomi". Grandi nomi a cui appunto presto se ne aggiungerà uno nuovo. "Nelle prossime settimane vogliamo festeggiare l’anniversario con un cittadino olginatese d’eccezione – proseguono e annunciano dal Jolly -. Mercoledì 10 gennaio avremo il piacere di ospitare nella nostra sala Antonio Albanese e di vedere insieme a lui il film "Cento domeniche" ambientato nella nostra Olginate. Vi aspettiamo tutti, per festeggiare il nostro anniversario e parlare insieme all’artista, di cinema e del suo ultimo film".