di Andrea Ropa Grandine, gelate, siccità e alluvioni da oggi fanno meno paura agli agricoltori. Grazie a una polizza multirischio, lanciata da Zurich Italia, specificamente pensata per la protezione completa del loro business. Una soluzione innovativa che nasce dal confronto diretto con le aziende del settore e i consorzi, in grado di assicurare i rischi connessi all’attività agricola, agrituristica e zootecnica e che protegge le aziende dagli imprevisti che caratterizzano il mondo agricolo. Zurich Azienda Agricola tutela le attività agricole con una protezione che prevede cinque differenti sezioni...

di Andrea Ropa

Grandine, gelate, siccità e alluvioni da oggi fanno meno paura agli agricoltori. Grazie a una polizza multirischio, lanciata da Zurich Italia, specificamente pensata per la protezione completa del loro business. Una soluzione innovativa che nasce dal confronto diretto con le aziende del settore e i consorzi, in grado di assicurare i rischi connessi all’attività agricola, agrituristica e zootecnica e che protegge le aziende dagli imprevisti che caratterizzano il mondo agricolo.

Zurich Azienda Agricola tutela le attività agricole con una protezione che prevede cinque differenti sezioni di garanzie combinabili tra loro (incendio e danni ai beni, furto, tutela del reddito, danni a terzi e tutela legale) e la possibilità di personalizzare ulteriormente la copertura. La nuova soluzione offre inoltre garanzie specifiche come la ‘multi-location’, che permette di assicurare in unico contratto tutti i luoghi in cui l’azienda svolge la propria attività (ad esempio stalle, alpeggi e agriturismi) e la protezione degli impianti fotovoltaici. Infine, la nuova copertura è studiata per le aziende produttrici di prodotti certificati Bio, che beneficiano di una indennità speciale aggiuntiva e protegge i lavoratori impegnati in progetti di agricoltura sociale.

"Il settore agricolo – commenta Elena Rasa (nella foto in basso), Chief Underwriting Officer di Zurich Italia –, grazie alla diffusa presenza territoriale e all’ampia varietà e qualità delle produzioni, continua a rappresentare una componente fondamentale dell’economia del nostro paese, coprendo circa il 15% del Pil nazionale. I rischi a cui sono esposte le aziende agricole sono molti e diversificati e, ad oggi, solo una ridotta percentuale di esse è assicurata. Questa nuova soluzione completa la nostra offerta a supporto della filiera agroalimentare, un’eccellenza italiana nonché una industry strategica per il nostro Paese. Allo stesso tempo, riconferma il nostro impegno per lo sviluppo di una cultura del rischio specifica".

Zurich Azienda Agricola arriva sul mercato qualche mese dopo il lancio di un prodotto analogo dedicato alle Pmi del comparto food. Si tratta di Zurich Gusto, una protezione personalizzabile e dal costo contenuto creata per sostenere le aziende italiane, a cui offre supporto specifico in tutte le fasi della produzione, coprendone i rischi connessi: dal trasporto della materia prima al ciclo produttivo, dalle fasi di trasformazione agli eventuali richiami di prodotti. Zurich supporta gli imprenditori nella consapevolezza e mitigazione dei rischi attraverso tre momenti fondamentali: analisi dei rischi specifici connessi al settore alimentare, ascolto e dialogo diretto con l’imprenditore, creazione di un pacchetto di coperture e garanzie tagliate su misura del business.

"Il nostro obiettivo – continua Rasa – è fornire un supporto concreto alle tante Pmi che stanno attraversando un momento di difficoltà a causa dell’emergenza pandemia, contribuendo alla loro protezione e allo sviluppo di una cultura del rischio che crei valore aggiunto".