Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 giu 2022

L’effetto Salone del Mobile dilaga in Lombardia: boom di turisti tra Bergamo e laghi

Il bilancio positivo della Confcommercio regionale sul “rimbalzo” dei 400 mila visitatori dell’evento. Alberghi pieni al 90% anche nel capologo orobico. Il ministro Garavaglia: giusto insistere per questa fiera

13 giu 2022
giulia bonezzi
Economia
La scorsa settimana è andata in scena la prima vera edizione della fiera dopo due anni di stop pandemico
E' andata in scena la prima vera edizione della fiera dopo due anni di stop pandemico
La scorsa settimana è andata in scena la prima vera edizione della fiera dopo due anni di stop pandemico
E' andata in scena la prima vera edizione della fiera dopo due anni di stop pandemico

Milano - Il primo vero Salone del Mobile post pandemico, quantunque posticipato rispetto al tradizionale aprile in un inizio di giugno precocemente torrido, non ha fatto bene solo al proprio settore, come conferma Claudio Feltrin, presidente di Federlegnoarredo, a nome della filiera da 70mila imprese, 294mila lavoratori e quasi 50 milioni di euro di fatturato che ha visto nella settimana appena conclusa "tanti ordini, apertura a nuovi mercati e consolidamento di quelli tradizionali". Il ritorno del Salone , spiegano dalla Confcommercio, benefici ne ha portati all’intera Lombardia, con un’edizione 2022 che è andata oltre le aspettative: 263 mila presenze in Fiera e 400 mila visitatori. Nel 2019, l’ultima vera edizione celebrata più di tre anni fa, a Rho si contarono 386 mila passaggi ma quest’anno vanno considerate le assenze dei cinesi, ancora pesantemente alle prese con il Covid, e dei russi, bloccati dalle sanzioni per la guerra voluta da Putin contro l’Ucraina. L’effetto-Salone, assicurano da Confcommercio, non s’è sentito solo nel capoluogo: anche altre province ne hanno beneficiato, in particolare quelle lacustri ma non solo. Bene, quindi, Brescia e Lecco e Como, che hanno accolto nelle strutture ricettive e nei ristoranti affacciati sul Garda e sul Lario numerosi turisti del Nord Europa in trasferta da Milano, ma bene anche Bergamo, che nei giorni centrali dell’evento ha registrato un tasso d’occupazione degli alberghi intorno al 90%. «Grandi eventi come il Salone del Mobile sono occasioni fondamentali per attrarre visitatori che approfittano di queste manifestazioni per recarsi anche in altri luoghi della Lombardia - sottolinea il vicepresidente vicario di Confcommercio Lombardia Carlo Massoletti -. Ci auguriamo che i sempre più frequenti eventi attrattivi, basti pensare a un altro appuntamento imperdibile come la Milano Fashion Week Men’s Collection, possano confermare una scia positiva, e che sul medio termine istituzioni e soggetti coinvolti sappiano ben ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?