Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 ago 2022

Orrore a Civitanova e le domande sul Tso. Cos'è, chi lo decide e quando?

Nel 2020 in Italia sono stati 5.398 i casi di trattamento sanitario obbligatorio

2 ago 2022
g.bos.
Cronaca

Cos'è il Tso? Chi può imporlo? Cosa comporta? Cosa serve? Funziona? Tutte domande di stretta attualità visto l'omicidio di Alika Ogorchukwu a Civitanova Marche o il meno cruento episodio deli''uomo seminudo in giro per Osnago armato di coltello che minacciava i passanti. La cronaca locale di tutti i giorni  riporta episodi, magari con protagonisti alcolisti o tossicodipendenti in crisi, di violenza che finiscono con un Tso. Storie di disagio mentale, cresciute con la pandemia Covid, che spesso non trovano soluzione nelle strutture saniatarie locali o per l'atteggiamento, comprensibile ma sbagliato, delle famiglie del malato. Cos'è il Tso Chi lo decide? Cosa comporta? Serve veramente? Lo psichiatra I numeri del Tso Il libro e la serie Netflix   Cos'è il Tso Il Tso è regolamentato dagli articoli 33, 34 e 35 della legge 833 del 1978, che prevedono la possibilità che un cittadino venga sottoposto a interventi sanitari in condizioni di ricovero ospedaliero contro la sua volontà "solo se esistano alterazioni psichiatriche tali da richiedere urgenti interventi terapeutici, se gli stessi non vengano accettati dall'infermo e se non vi siano le condizioni e le circostanze che consentano di adottare tempestive e idonee misure sanitarie extraospedaliere. Chi lo decide L'attivazione del  Trattamento sanitario obbligatorio prevede un'ordinanza del sindaco, convalidata dal giudice tutelare, su proposta motivata di un medico, preferibilmente approvata da un medico del Dipartimento di salute mentale o da altro medico della struttura pubblica. Cosa comporta? Le conseguenze del Tso sono il ricovero immediato che prevede il trattamento della patologia in questione. Per legge, il trattamento si protrae per sette giorni, durante i quali la persona viene sottoposta alle cure necessarie per la sua incolumità fisica e psichica. Serve veramente? Certamente è necessario nella fase acuta del disagio mentale ma poi è fondamentale ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?