Sciopero Trenord oggi 16 giugno: cancellato l’80% dei treni, viaggiatori infuriati

Sulla linea regionale, quattro convogli su cinque sono stati soppressi. Va poco meglio per i servizi aeroportuali. L’astensione proseguirà fino alle 2 di lunedì

Sciopero treni, per Trenord il servizio è regolare

Sciopero treni, per Trenord il servizio è regolare

Milano, 16 giugno 2024 – Sta creando disagi, ampiamente previsti, lo sciopero nazionale che dalle 3 di oggi alle 2 di domani, lunedì 17 giugno, sta interessando il personale di Trenord (oltre che Trenitalia, Trenitalia Tper​​​) proclamato dai sindacati Uiltrasporti e Orsa. Complessivamente, nel corso della giornata, l’80% dei treni è stato cancellato e molti altri hanno subito ritardi.

I treni cancellati

Essendo una giornata festiva, non era prevista alcuna fascia di garanzia, quindi non c’erano convogli la cui circolazione è assicurata. E infatti quello che sta accadendo è che moltissimi treni, la maggior parte, sono stati cancellati. Sul passante ferroviario di Milano, alle 12, su 40 corse, 29 risultavano soppresse.

Il tabellone virtuale di Porta Venezia, sul passante ferroviario
Il tabellone virtuale di Porta Venezia, sul passante ferroviario

Cancellati anche diversi treni Regionali e Alta Velocità. I ritardi accumulati arrivano fino a 80 minuti.

Servizi aeroportuali

Per quanto riguarda i servizi aeroportuali, anche i convogli Malpensa Express registrano soppressioni e ritardi fino a 60 minuti. Nel caso di cancellazione dei treni del servizio aeroportuale, saranno istituiti bus senza fermate intermedie tra: 1) Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto per il Malpensa Express (da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1); Stabio e Malpensa Aeroporto per il collegamento aeroportuale S50 Malpensa Aeroporto – Stabio.

Dove informarsi

Prima di viaggiare, si consiglia ai viaggiatori di informarsi sull’App Trenord oppure sul sito www.trenord.it. Meglio, inoltre, prestare attenzione sia gli annunci sonori trasmessi nelle stazioni che alle informazioni in scorrimento sui monitor.