Incidente in A1 nel Piacentino
Incidente in A1 nel Piacentino

Drammatico incidente oggi, mercoledì 23 giugno, poco dopo le 10.30 lungo l'autostrada A1 Milano Napoli, nel tratto tra Fiorenzuola e il bivio con la Complanare di Piacenza in direzione di Milano. Una persona ha perso la vita. Lo scontro, che ha coinvolto due mezzi pesanti, è avvenuto all'altezza del km 68,500.  La vittima dello scontro, nel comune di Cadeo, è un camionista. Stando a una prima ricostruzione l'uomo era alla guida di un Tir che ha tamponato violentemente un altro mezzo pesante che lo precedeva. Il conducente, in fase di identificazione, è morto sul colpo. Sul posto il 118 e i vigili de fuoco insieme alla polizia stradale, al lavoro per accertare l'esatta dinamica di quanto accaduto. 

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione stradale, per consentire l'intervento dei mezzi di soccorso e i rilievi del caso. Sul luogo dello schianto, dove è stato temporaneamente disposto il transito su una sola corsia, si sono registrati fino a 7 km di coda. Per viaggiatori diretti verso Milano l'indicazione è stata quella di uscire a Fiorenzuola e di rientrare a Piacenza sud dopo aver percorso la SS 9 Emilia.  Il tratto autostradale era stato riaperto in mattinata dopo i lavori di ripristino dell'asfalto e della segnaletica, in seguito all'incendio della cisterna di Gpl che si era verificato solo 24 ore prima. La tragedia, infatti, è avvenuta a soli due chilometri di distanza dall'incidente di ieri che ha provocato due vittime sull'A1. Ieri, martedì 22 giugno, un'autocisterna che trasportava gpl ha tamponato un tir: i due mezzi hanno preso fuoco e prima dell'arrivo dei soccorsi sono deceduti i due conducenti.