Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 feb 2022

Incendio sulla Grimaldi, i precedenti: il dramma Norman Atlantic e la motonave Francesca

Il rogo che all'alba ha convolto l'Euroferry Olympia tra Igoumenitsa e Brindisi ricorda due recenti casi che si sono verificati negli scali portuali pugliesi 

18 feb 2022
The handout image provided by the Italian Coast Guard shows the Norman Atlantic ferry that caught fire on Sunday in the Adriatic Sea, 29 December 2014.  According to the Italian Coast Guard, the death toll has risen to seven people. ANSA/ COAST GUARD   +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
Operazioni di soccorso al traghetto Norman Atlantic (Ansa)
The handout image provided by the Italian Coast Guard shows the Norman Atlantic ferry that caught fire on Sunday in the Adriatic Sea, 29 December 2014.  According to the Italian Coast Guard, the death toll has risen to seven people. ANSA/ COAST GUARD   +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
Operazioni di soccorso al traghetto Norman Atlantic (Ansa)

L'incendio sulla nave Euroferry Olympia della Grimaldi Lines, divampato all'alba tra Igoumenitsa e Brindisi, ricorda due precedenti (uno dei quali dall'epilogo drammatico) che hanno coinvolto gli scali portuali pugliesi negli ultimi anni. Fortunatamente la cronaca del rogo odierno non registra vittime tra i 237 passeggeri e i 51 componenti dell'equipaggio, già tutti in salvo sull'isola di Corfù.

Incendio sul traghetto Grimaldi: le 288 persone a bordo salvate da una motovedetta

Dramma Norman Atlantic: 31 morti e 64 feriti

 Era la notte tra il 27 e il 28 dicembre 2014, con bufera di neve e il mare in burrasca, quando il traghetto "Norman Atlantic" che viaggiava da Igoumenitsa (Grecia) ad Ancona con 499 persone a bordo, prese fuoco al largo delle coste albanesi. Morirono 31 passeggeri, 19 dei quali dispersi, e altri 64 rimasero feriti. Dopo l'evacuazione del traghetto con navi della Marina Militare italiana, i superstiti, e poi anche il relitto, furono portati a Brindisi e poi a Bari. Nel capoluogo pugliese, a oltre sette anni dai fatti, è ancora in corso il processo di primo grado per il naufragio. 

Rogo sulla Francesca, niente evacuazione per 215 passeggeri

Alcuni mesi dopo il caso Norman, il 13 maggio 2015, al largo del porto di Bari scoppiò un incendio a bordo della motonave "Francesca" diretta a Durazzo (Albania), con 256 persone a bordo. In quella occasione non si ritenne necessario evacuare il traghetto, le fiamme furono domate, i passeggeri assistiti, la nave tornò nel porto di Bari e ripartì dopo alcune ore per Durazzo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?