Mentre in Italia il dibattito sul Covid si accende sui temi del vaccino e dell'obbligo di green pass nei luoghi di lavoro (qui le Faq del Governo), in Cina sta per partire un test di massa sui campioni di sangue conservati nel Wuhan Blood Center e raccolti nelle settimane precedenti il primo caso ufficiale, che risale all'8 dicembre 2019. L'obiettivo è dare una risposta a due domande che si pone tutto il mondo: quando e come il virus è passato dall'animale all'uomo? Servirà per capire di più sulle origini della pandemia che da febbraio 2020 ha travolto l'Italia e il resto del mondo e che oggi sembra sotto controllo, come conferma anche il ricercatore dell'Istituto Mario Negri. 

La situazione italiana / Pdf

Sono 2.772 i nuovi contagiati da Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano 2.494), 37 i morti (ieri erano 49), 4.827 i guariti. E a fronte di 278.945 tamponi, il tasso di positività è in lieve risalita: 1,0% (+0,2%, ieri era allo 0,8%). È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.  Sempre in calo anche i ricoveri ordinari (-113) e le terapie intensive (-3). Sono 86.665.355 le dosi di vaccino somministrate in totale.

Il punto Lombardia

I dati della pandemia in Lombardia

In Lombardia sono 307 i nuovi positivi al coronavirus registrati oggi in Lombardia, a fronte di 53.236 tamponi effettuati, di cui sono risultati positivi lo 0,5%. Diminuiscono di 18 i ricoverati nei reparti (315) mentre crescono di 3 i ricoverati in terapia intensiva (totale 59). Nelle ultime 24 ore i decessi sono 5 (ieri erano 3) che portano il totale da inizio pandemia a 34.098. La provincia più colpita è quella di Milano dove i positivi odierni sono 98, di cui 45 a Milano città. I casi nelle altre province lombarde sono a Bergamo: 35; Brescia: 47; Como: 11; Cremona: 12; Lecco: 10; Lodi: 15; Mantova: 6; Monza e Brianza: 26; Pavia: 21; Sondrio: 4; Varese: 10.   

Le altre regioni

In Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore non si è registrato nessun decesso, mentre sono cinque i nuovi casi positivi al coronavirus. I decessi fino ad oggi registrati in Valle d'Aosta di persone risultate positive al virus sono 474. In Abruzzo i nuovi casi sono 56 (di età compresa tra 1 e 95 anni). Non ci sono invece nuovi decessi. In Umbria sono positivi tutti i parametri: sei ricoveri in meno nelle ultime 24 ore in Umbria, mentre i nuovi casi di positività accertati sono 28 e i guariti 94. Gli attualmente positivi scendono così a 574 (67 in meno rispetto a martedì). Un nuovo decesso. In Toscana sono 215 in nuovi casi. I ricoverati sono 5 in meno rispetto a ieri. Si registrano due nuovi decessi. In Veneto è stabile il numero dei malati Covid ricoverati in ospedale (238 totali, 200 sono in area non critica, mentre 38 sono in terapia intensiva), mentre i nuovi casi sono 348. Si registra anche una vittima.

In Alto Adige sono 63 i nuovi casi di Covid, mentre un nuovo decesso collegato al coronavirus che fa salire a 1.198 le vittime totali da inizio pandemia. Cala il numero dei pazienti covid ricoverati nei normali reparti che oggi sono 21. Sale da 6 a 7 il numero dei pazienti che necessitano delle cure della terapia intensiva. In Trentino altri 26 trentini sono risultati positivi al coronavirus, sero invece i nuovi decessi. In Puglia si registrano 86 nuovi casi (0,7% positività) e un decesso. Nel Lazio si registrano 194 nuovi casi positivi, 4 decessi, 324 i ricoverati, 49 le terapie intensive e 430 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,7%. 

In Campania sono 280 i casi positivi nelle ultime 24 ore, l'indice di contagio ieri era pari all'1,16%, oggi sale leggermente all'1,58%. Tre i decessi nelle ultime 48 ore. Negli ospedali resta stabile la situazione nelle terapie intensive con 17 posti letto occupati (-1). 

Così nel mondo

Nell'Europa dell'Est e in Russia la pandemia sta vivendo una fase di recrudescenza. In Russia si sono registrati 28.717 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, rispetto ai 28.190 del giorno precedente, e 984 vittime. Lo ha reso noto il Centro di risposta federale alla pandemia, che ha aggiornato il totale dei contagi a 7.861.681.  "Nell'ultimo giorno, sono stati confermati 28.717 casi di Covid-19 in 85 regioni russe, inclusi 2.493 casi (8,7%) senza sintomi clinici", ha affermato il centro, aggiungendo che il tasso di aumento è cresciuto allo 0,37%.  Mosca continua ad avere il maggior numero di nuovi casi con 4.410 infezioni giornaliere, in calo rispetto ai 4.699 del giorno prima. Il centro di risposta federale alla pandemia ha riportato inoltre un nuovo record di 984 decessi legati al coronavirus, in aumento rispetto ai 973 del giorno precedente. Il bilancio complessivo delle vittime nel Paese è ora salito a 219.329.

Leggi anche: Covid Romania, ospedali vicini al collasso. L'Italia invia 5mila dosi di monoclonali