Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 dic 2021
1 dic 2021

Bollettino Covid Italia e Lombardia 1 dicembre: 15.085 nuovi casi, 103 morti

In Lombardia sono 2.530 i nuovi positivi, 24 i decessi

1 dic 2021
featured image
I contagi covid in Lombardia dell'1 dicembre
featured image
I contagi covid in Lombardia dell'1 dicembre


In Lombardia hanno preso il via, con un inizio incoraggiante, le prenotazioni della terza dose del vaccino anticovid per i cittadini sotto i 40 anni di età. Intanto prosegue il dibattito attorno alla temuta variante Omicron del coronavirus. I prossimi saranno giorni importanti: il 6 dicembre entra in vigore il super green pass . E i cambiamenti nella vita quotidiana di milioni di italiani saranno diversi.

Bollettino Italia

Sono 15.085 i nuovi positivi al coronavirus individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 12.764. Sono invece 103 le vittime in un giorno , in aumento rispetto a ieri, quando erano state 89. I tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia sono 573.775, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 719.972. Il tasso di positività è al 2,6%, in aumento rispetto all'1,8% di ieri. Sono invece 686 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 3 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 62. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 5.248, ovvero 21 in più rispetto a ieri.

Bollettino Lombardia

Con 120.763 tamponi effettuati è di 2.503 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia , con un tasso di positività che sale al 2% (ieri 1,3%). Cresce il numero di ricoverati in terapia intensiva (+5, 108) e nei reparti (+39, 887). Sono 24 i decessi (mai così tanti dal 28 maggio), che portano il totale a 34.396 morti da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 824 i positivi segnalati a Milano (di cui 324 a Milano città), 133 a Bergamo, 359 a Brescia, 148 a Como, 101 a Cremona, 74 a Lecco, 40 a Lodi, 106 a Mantova, 237 a Monza, 122 a Pavia, 26 a Sondrio e 245 a Varese.

Le altre regioni

Alto Adige : ancora una vittima del Covid-19 in Alto Adige. Il totale, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sale a 1.241. Cresce anche il numero dei nuovi casi positivi accertati dai laboratori dell'Azienda sanitaria provinciale che sono 679: di questi 508 sono stati rilevati sulla base di 3.282 tamponi pcr (889 dei quali nuovi test) e 171 sulla base di 7.006 test antigenici. Resta sostanzialmente stabile il numero dei pazienti Covid-19 ricoverati: 12 sono in terapia intensiva, 99 nei normali reparti ospedalieri e 64 postacuti (tre in più) sono ricoverati nelle strutture private convenzionate (quest'ultimo dato è aggiornato al 30 novembre alle  17.30). Diminuisce il numero delle persone in quarantena o in isolamento domiciliare: sono 10.001 e cioè 474 in meno rispetto ad ieri. Le persone dichiarate guarite sono 355 per un totale di 83.705.

Trentino:  sono 3 i decessi per Covid in Trentino: si tratta di due donne e un uomo, età media 77 anni (uno sulla novantina, altri due di circa 70 anni), nessuno dei quali era vaccinato. I pazienti ricoverati in ospedale sono 51, di cui 6 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 6 nuovi ricoveri ma anche 4 dimissioni. I contagi aumentano e sono 188 nelle ultime 24 ore,

Piemonte : quattro decessi di persone positive al test del Sars-cov2, sono stati comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 11.893 deceduti risultati positivi al virus. Sono invece 902 i nuovi casi di persone risultate positive al coronavirus (di cui 419 dopo test antigenico), pari all'1,8% di 51.348 tamponi eseguiti, di cui 42.848 antigenici. Dei 902 nuovi casi gli asintomatici sono 530 (58,8%). I casi sono così ripartiti: 447 screening, 344 contatti di caso, 111 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 404.218. I ricoverati in terapia intensiva sono 33 (-2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 376 (-7 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 10.530. I tamponi diagnostici finora processati sono 9.929.844 (+51.348 rispetto a ieri), di cui 2.510.411 risultati negativi.

Liguria : in Liguria sono stati registrati 549 nuovi casi di coronavirus ed altri 3 decessi. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 6.006 tamponi molecolari e 9.567 tamponi antigenici rapidi. Al momento in tutto il territorio ligure sono 177 i pazienti Covid ricoverati in ospedale, 8 più di ieri, di cui 21 in terapia intensiva. Sono 5.842, invece, le persone attualmente positive, 141 più di ieri, e 3.571 quelle sottoposte a sorveglianza attiva.

Valle d'Aosta:  in Valle d'Aosta 29 nuovi positivi, il totale diventa quindi di 13.222 da inizio pandemia. I positivi attuali sono 674. Tra questi uno in terapia intensiva e 29 ricoverati. Il totale dei decessi è stabile a 479.

Emilia Romagna: a ltri 1.117 casi di coronavirus su quasi 36mila tamponi in Emilia-Romagna e sei morti, mentre si registra un calo dei ricoverati. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 40,1 anni, 474 sono asintomatici e tra le province al primo posto c'è Bologna con 288 casi compreso l'Imolese, seguita da Ravenna (169) e Rimini (160). I guariti sono 410 in più, i contagi attivi 21.510 (+701), il 96,5% in isolamento a casa. I deceduti sono un 79enne nel Piacentino, un 82enne nel Bolognese, un 64enne nel Ferrarese e tre in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 92 anni e due uomini di 72 e 80). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 76 (+1 rispetto a ieri), 667 quelli negli altri reparti Covid (-18).

Friuli Venezia Giulia : oggi in Friuli Venezia Giulia su 9.276 tamponi molecolari sono stati rilevati 663 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,15%. Sono inoltre 14.493 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 83 casi (0,57%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 7 persone.

Toscana : in Toscana 559 nuovi casi di coronavirus, su 10.536 tamponi molecolari e 18.882 antigenici rapidi, sette morti e 400 guariti. Nell'ultima giornata il tasso di positività raggiunge l'1,9% sul totale dei test e il 6,3% in relazione ai nuovi soggetti controllati, mentre si riscontra un deciso alleggerimento della pressione sugli ospedali. I ricoverati sono attualmente 307 (-10 rispetto a ieri), di cui 47 in terapia
intensiva (due in meno). Dall'inizio dell'emergenza sono, invece, 302.055 i contagi confermati, 285.461 le guarigioni e 7.409 i decessi. Nell'ultima giornata risalgono in maniera piuttosto evidente le quarantene. In base ai dati delle aziende sanitarie sono 8.878 gli isolamenti domiciliari di asintomatici e malati lievi (+162) e 21.190 le sorveglianze attive di persone entrate in contatto con casi infetti (+402).

Lazio:   "Oggi nel Lazio su 18.526 tamponi molecolari e 26.242 tamponi antigenici per un totale di 44.768 tamponi, si registrano 1.638 nuovi casi positivi (+385), sono 8 i decessi (-2), 696 i ricoverati (-12), 96 le terapie intensive (-1) e +938 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,6%. I casi a Roma sono a quota 901. Il dato odierno dei positivi è leggermente inferiore a quello del 1° dicembre di un anno fa, ma con oltre 2.500 ricoveri in meno, 256 terapie intensive in meno, 68mila cittadini in meno in isolamento domiciliare e 56 decessi in meno.

Marche:  n elle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 475 casi di 'Covid-19, 242 dei quali nella fascia di età tra 25 e 59 anni, l'11,2% rispetto ai 4.229 tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi (ieri il rapporto era stato del 10,9%, con 416 casi su 3.810 tamponi). Il tasso di incidenza cumulativo su 100mila abitanti è cresciuto ed ora è a 195,28, mentre ieri era stato 187,70.  Gli ultimi casi sono stati individuati 137 in provincia di Ancona, 83 in provincia di Macerata, 116 in quella di Pesaro-Urbino, 52 nel Fermano, 69 nel Piceno e 18 fuori regione.

Abruzzo:  s ono 243 (di età compresa tra 1 e 92 anni) i nuovi casi positivi al Sars-cov2 registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 87894. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi (di età compresa tra 77 e 91 anni, due in provincia di Pescara, uno in provincia di Chieti e uno in provincia di Teramo) e sale a 2595. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 81068 dimessi/guariti (+140 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 4231 (+51 rispetto a ieri).

Campania : nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.087 positivi al coronavirus e 4 decessi, 1 dei quali avvenuto in precedenza ma registrato ieri. I tamponi processati ieri sono 33.833. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 23 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 318 occupati.

Calabria:  sono 286 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 5.902 tamponi eseguiti. Nella regione, finora, sono stati effettuati 1.438.933 tamponi, le persone risultate positive al coronavirus sono 93.222 (ieri erano 92.936). Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: rispetto a ieri sale il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 3,88% al 4,85%). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.501 (+2 rispetto a ieri), i guariti sono 87.201 (+178 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 146 (dato invariato rispetto a ieri), di cui 124 in area medica e 16 in terapia intensiva. Gli attualmente positivi sono 4.4520 (+106).

Basilicata:  sono 48 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 (44 riguardano residenti), su un totale di 1.015 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force riferito alle ultime 24 ore. I lucani guariti o negativizzati sono 32. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 14 (+1); nessuno è ricoverato in terapia intensiva. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.103 (+12).

Sardegna:   in Sardegna si registrano oggi 145 ulteriori casi confermati di positività al Sars-cov2, sulla base di 3.039 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 12.269 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 14 (1 in più rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 74 (3 in più rispetto a ieri). 2.659 sono i casi di isolamento domiciliare (33 in più rispetto a ieri). Si registra il decesso di un uomo di 78 anni, residente nella provincia di Nuoro.

Puglia:   oggi in Puglia sono stati registrati 22.089 test per l'infezione da coronavirus e 367 casi positivi: 105 in provincia di Bari, 13 nella provincia di Barletta, Andria, Trani e 54 in quella di Brindisi, 98 in provincia di Foggia, 40 in provincia di Lecce, 58 in provincia di Taranto. Inoltre sono stati registrati 3 decessi. Attualmente sono 4.118 le persone positive, 134 sono ricoverate in area non critica e 21 in terapia intensiva. Complessivamente dall'inizio dell'emergenza i casi totali sono stati 279.751 a fronte di 4.800.675 test eseguiti, 268.747 sono le persone guarite e 6.886 quelle decedute.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?