Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 mag 2022
18 mag 2022

L'Aquila, auto piomba nel giardino dell'asilo. Muore bimbo. Cosa è successo, la dinamica

L'auto era stata lasciata davanti alla scuola da una mamma che stava andando a prendere il figlio. Le prime ricostruzioni dell'accaduto

18 mag 2022
I vigili del fuoco intervengono in una scuola dell'infanzia dell�Aquila dove un�automobile e' finita nel giardino della struttura, 18 maggio 2022. ANSA/ VIGILI DEL FUOCO ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++
Soccorsi fuori dall'asilo
I vigili del fuoco intervengono in una scuola dell'infanzia dell�Aquila dove un�automobile e' finita nel giardino della struttura, 18 maggio 2022. ANSA/ VIGILI DEL FUOCO ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++
Soccorsi fuori dall'asilo

Un bambino di 4 anni è morto, un altro è gravemente ferito mentre altri 4 compagni hanno riportato ferite e traumi meno gravi. E' il tragico bilancio dell'incidente avvenuto oggi, 18 maggio, a L'Aquila.

Il grave incidente si è verificato nel primo pomeriggio in via Salaria Antica Est nell'asilo Primo Maggio, a L'Aquila, in località Pile.

I soccorsi all'asilo
I soccorsi all'asilo

La dinamica

Tragedia nella tragedia. In base alle prime informazioni - riportate dalle agenzia si stampa e in particolare dall'Ansa - pare che l'auto parcheggiata davanti a scuola fosse di una mamma che aveva fermato la macchina davanti all'asilo proprio per andare a prendere il figlio. Nell'auto, sempre secondo una prima ricostruzione, sarebbe rimasto ad attenderla un altro bambino, il figlio più grande

A un certo punto la vettura ha cominciato a muoversi, ha preso velocità in discesa, ha sfondato il cancello dell'asilo e ha travolto i bambini che stavano giocando in cortile. In queste ore concitate gli inquireti stanno cercando di capire come possa essere stato disattivato il freno a mano: se possa essersi trattato di un guasto o se accidentalmente possa essere stato sbloccato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?